Triboo: nel 2016 ricavi a 53,85 milioni di euro (in crescita del 62%)

7 aprile 2017

Giulio Corno

La società, tra i leader in Italia nei settori dell’e-commerce e media, quotato su AIM Italia, ha registrato nell’esercizio 2016 ricavi netti consolidati pari a 53,85 milioni di euro (in crescita del 62% rispetto ai 33,27 milioni di euro dell’esercizio precedente). L’EBITDA Adjusted si è attestato a 8,58 milioni di euro, con un incremento del 30% rispetto ai 6,60 milioni di euro al 31 dicembre 2015. La posizione finanziaria netta consolidata al 31 dicembre 2016 è positiva per 5,3 milioni di euro.

In una nota si sottolinea che: “Nel perimetro è incluso il Gruppo Triboo Digitale, consolidato dal 1 ottobre 2016, a seguito della fusione per incorporazione della holding Grother S.r.l. (attività e-commerce)”.

E si ricorda che nel mese di ottobre 2016 “si è conclusa l’operazione di fusione per incorporazione di Grother S.r.l., holding di Triboo Digitale S.r.l. (insieme alle altre controllate ‘Gruppo Triboo Digitale’) in Triboo S.p.A. (già Triboo Media S.p.A,) aggiungendo alle attività relative all’advertising quelle dell’e-commerce”.

I dati patrimoniali, economici e finanziari esposti, quindi, sono il risultato del consolidamento per l’intero anno 2016 di Triboo S.p.A. (già Triboo Media S.p.A., quotata su AIM Italia) e relative controllate e, a partire dal 1° ottobre 2016, delle società Triboo Digitale S.r.l., Bootique S.r.l e E-site S.r.l (le società del Gruppo Triboo Digitale), avendo la fusione avuto efficacia soltanto dall’ultimo trimestre del 2016.

Per un confronto omogeneo, si ipotizza tale fusione avvenuta a inizio anno 2016, comparata con un pari perimetro pro-forma per il 2015. Il Gruppo Triboo, considerando i risultati pro-formati, ha registrato nell’esercizio 2016 ricavi netti consolidati pro-forma pari a 97,03 milioni di euro (in crescita del 13% rispetto ai 86,01 milioni di euro pro-forma 2015).

Nell’esercizio 2016, L’EBITDA Adjusted consolidato pro-forma del Gruppo Triboo si è attestato a 11,61 milioni di euro, con una crescita pari al 10% rispetto ai 10,52 milioni di euro pro-forma 2015. Il risultato netto consolidato pro-forma del Gruppo Triboo si è attestato a 4,55 milioni di euro (+6% rispetto ai 4,31 milioni di euro pro-forma 2015).

“La fusione delle due realtà, Triboo Media e Triboo Digitale, ha portato alla nascita di un forte gruppo italiano che si posiziona come partner strategico delle imprese che desiderano cogliere l’opportunità di crescita offerta dal mercato digitale” ha commentato Giulio Corno, ceo del Gruppo.