F, raccolta adv nel primo trimestre 2017 a +5%. Aprile viaggia a doppia cifra

5 aprile 2017

Marisa Deimichei e Urbano Cairo

di Serena Poerio


È partita ieri la F Design Week 2017, una settimana di incontri ed eventi targati F, il settimanale di Cairo Editore, organizzata nella cornice dell’Hotel Magna Pars Suites a Milano in occasione del FuoriSalone. Il femminile, in edicola da oggi, ospita, all’interno della sezione living, 30 pagine dedicate al design.

“Il design Made in Italy copre il 30% del fabbisogno mondiale – ha dichiarato durante il party di apertura della F Design Week il direttore responsabile del magazine Marisa Deimichei -. Il Salone, che l’anno scorso ha registrato oltre 340.000 presenze, rappresenta un orgoglio italiano e rende Milano la città più importante in Italia e all’estero in questo momento”.

Urbano Cairo, presidente di Cairo Communication e presidente e ad di Rcs MediaGroup ha affermato: “Milano è capitale della moda ma anche del design. Il salone è un appuntamento importante per la città, per l’Italia e per le aziende che vi partecipano. Vogliamo allargare l’orizzonte di F, un giornale sempre più bello che a breve compierà 5 anni. Per il Fuorisalone abbiamo parlato nelle sue pagine di living, design e arredamento, un settore che vede una Milano attiva e attivata sul tema -. E a questo proposito ha aggiunto -: Penso a un mensile che sia dedicato al design, a un giornale che sia all’avanguardia con la possibile direzione Deimichei”.

F, che ha chiuso il 2016 con un +20% di fatturato pubblicitario (vedi notizia) conferma dati in positivo anche nel primo quarter dell’anno.

“F registra nel primo trimestre 2017 una raccolta adv a perimetro omogeneo rispetto all’anno scorso del +5% – ha dichiarato a Today Pubblicità Italia Uberto Fornara, ad di Cairo Communication -. Aprile va ancora meglio, penso che viaggeremo a doppia cifra. Con la Design Week F è on top con una raccolta interessante”.

E in riferimento all’area dei femminili, il manager ha precisato: “Andiamo bene. In particolare Natura Style sta crescendo a doppia cifra. Diva e Donna è in linea con l’anno scorso”.

Anche per la televisione, i cui dati saranno diffusi in occasione della prossima trimestrale, Fornara ha concluso: “Sono 7 mesi che La7 cresce in termini di ascolti”.