Cayenne invita al self control nella nuova campagna Media World

4 aprile 2017

Media World ritorna in comunicazione per rilanciare la leadership del brand in Italia con un messaggio forte e chiaro: self control, please! Il nuovo commercial ha infatti come protagonista il popolare pezzo di Raf ‘Self control’, riarrangiato per l’occasione.

La campagna vuole ribadire come l’insegna sia a tutti gli effetti il luogo, fisico e virtuale, più entusiasmante dove trovare, provare e acquistare tecnologia. Un posizionamento qualificato dagli asset storici del retailer, i megastore e le attività promozionali, ai quali si sono aggiunti nel tempo tutte le attività multicanale che mirano a creare un’esperienza sempre più appagante, anche nel pre e nel post vendita.

“Media World è al fianco degli italiani, con la migliore tecnologia, da 26 anni – ha sottolineato Giuliano Pezzano, Advertising and Marketing Director di Mediamarket -. Abbiamo deciso di creare questa campagna per dare voce all’irresistibile piacere che le ultime tecnologie e i servizi di Media World disponibili in tutta Italia, e sempre più omnicanali, sono in grado di offrire a chi ha deciso di sceglierci per una shopping experience inimitabile”.

La comunicazione ideata da Cayenne, recentemente confermata nell’incarico a seguito di una gara creativa, racconta come Media World abbia sempre una ragione valida per far perdere il controllo ai suoi clienti, che sia un concorso fuori dagli schemi, un prezzo particolarmente vantaggioso, un evento in punto vendita o anche semplicemente un nuovo servizio a disposizione del consumatore.

“Self control è una piattaforma sulla quale, assieme al cliente, vogliamo costruire la promessa di Media World – ha commentato Davide Della Pedrina, Head of Planning di  Cayenne -. Una promessa che ha nel piacere dell’acquisto di tecnologia la sua base e nelle promozioni le sue supporting evidence. Il nostro obiettivo è infatti quello di trasformare ogni attività in un’occasione per qualificare il brand. È la differenza tra storytelling e storydoing”.

La campagna sarà on air fino al 9 aprile su tutte le emittenti nazionali e su tutti i mezzi:  tv, radio, web, stampa e punto vendita. La pianificazione media è a cura di Dentsu Aegis Network. Il film è prodotto da Filmmaster con la regia di Luciano Podcaminsky.