Cucina Fanpage è la pagina di cucina più seguita su Facebook

27 marzo 2017

A un anno dalla sua nascita, Cucina Fanpage ha guadagnato la leadership su Facebook nel comparto di pagine dedicate alle video ricette: a marzo il profilo social vanta una community di oltre 2.826.000 fan e 25 milioni di persone raggiunte ogni settimana (fonte: Facebook Insight, dato settimanale), a conferma che è la partecipazione attiva degli utenti a decretare il successo di un canale.

Appare quindi evidente il distacco di Cucina Fanpage dai suoi principali competitor, spiega un comunicato stampa: Il Cucchiaio d’Argento si ferma a 2.722.000 like, Fatto in casa da Benedetta a 2.565.000 like mentre Giallo Zafferano si assesta a 1.904.000. L’appeal della pagina Facebook di Cucina Fanpage risiede sicuramente nel trattamento editoriale dei contenuti, sotto forma di video ricette consultabili in pochi secondi, nello stile del montaggio, reso dinamico e accattivante grazie a riprese effettuate dall’alto e sicuramente nella scelta accurata delle ricette da condividere, che incontrano l’interesse degli utenti.

In particolare, il format Cose Buone risulta molto apprezzato dai follower e si presta perfettamente a contestualizzare i brand e i loro prodotti in modo naturale e coinvolgente. Appartenente al gruppo editoriale indipendente Ciaopeople, Fanpage.it si conferma così ancora una volta il primo player in Italia nella distribuzione di contenuti sui social networks.

Il canale Cucina va a completare l’offerta multitematica della piattaforma, che offre ai suoi 13.500.000 utenti unici (fonte comScore, gennaio 2017) contenuti di qualità tra cui cronaca, politica, motori, moda, tecnologia, viaggi e design. La concessionaria del gruppo con sede a Milano è quindi impegnata a sviluppare opportunità commerciali e progetti speciali sempre più efficaci e mirati a  garantire il massimo della visibilità e della personalizzazione per i suoi clienti.

“Cucina Fanpage, con il suo format Cose Buone, è la naturale evoluzione dei contenuti food sul web. Con il nostro taglio editoriale stuzzichiamo la curiosità e l’appetito degli utenti. E proprio curiosità e appetito diventano ingredienti imprescindibili nella nostra ricetta offerta ai brand”, ha commentato Giorgio Mennella, Sales Director di Ciaopeople.