Holly e Benji tornano in edicola con Corriere dello Sport-Stadio e Tuttosport

21 marzo 2017

Dopo il successo della prima collezione di Holly e Benji, Corriere dello Sport-Stadio e Tuttosport ripropongono in edicola le prime 28 Action Figures con un piano editoriale completamente nuovo rispetto a quello proposto nel 2015, confermando le prime tre uscite con i personaggi principali della serie, Holly, Benji e Mark. L’iniziativa vanta un’importante collaborazione con il Gruppo Mondadori.

L’eco della prima collezione è stato così forte da suscitare continue richieste da parte del pubblico e l’attenzione di due delle più grandi realtà editoriali italiane, Tv Sorrisi e Canzoni e Panorama.

Il Gruppo Amodei e il Gruppo Mondadori ancora una volta si affiancano in un progetto importante. I più famosi cartoni animati del mondo del calcio ‘materializzati’ in bellissime statuine. Il giorno di uscita è il martedì e sarà possibile acquistarli al prezzo di 10,90 euro in abbinamento opzionale ai quotidiani Corriere dello Sport – Stadio e Tuttosport ad eccezione di 7 statuine che avranno un costo di 12,90 euro.

La collana è realizzata su licenza di Boing e propone i più noti personaggi del cartone animato, i protagonisti della New Team e i principali avversari che hanno sfidato Holly e Benji con le maglie delle nazionali argentina, tedesca e francese e non soltanto. Il piano media a supporto dell’iniziativa si avvale del grande contributo dei due editori, Gruppo Amodei e Gruppo Mondadori che hanno messo in campo tutti i loro mezzi on e offline.

Un’importante campagna stampa e digital sui mezzi dei due gruppi e relativi siti, redazionali a ridosso dell’uscita in edicola, attività social strategica, spot tv su canali Sky e Mediaset. La pianificazione prevede anche una campagna radiofonica sulle principali emittenti nazionali e locali. Sono state inoltre coinvolte diverse società calcistiche per la condivisione di post per spingere l’iniziativa.

Ad integrazione del piano anche una campagna btl di grande impatto presso fiere di settore e negli stadi in occasione di partite selezionate per dare visibilità alla collana. La campagna è stata realizzata da Ninetynine, l’agenzia di comunicazione che da circa 3 anni segue i brand Corriere dello Sport – Stadio e Tuttosport.