Luxottica conferma Omd come media partner globale

16 marzo 2017

Graziana Pasqualotto

Dopo una gara globale partita ‘nella notte dei tempi’, Luxottica avrebbe confermato Omd, il network di Omnicom Media Group, come partner media. A riportare la notizia è un ‘muy confidencial’ su prima online.it sottolineando che “dalle prime indiscrezioni, l’agenzia media – di cui in Italia è managing director Graziana Pasqualotto – ha vinto il confronto con alcune delle principali sigle mondiali”.

Omd avrebbe difeso  il business, dopo aver vinto una gara nel 2012. Il Gruppo Luxottica, che a inizio gennaio è convolata a nozze con la francese Essilor, in una fusione da 50 miliardi di euro, ha in portfolio marchi come Ray-Ban, Oakley, Vogue Eyewear, Persol, Oliver Peoples e Alain Mikli. Ed è dotata pure di licenze come Giorgio Armani, Burberry, Bulgari, Chanel, Dolce&Gabbana, Michael Kors, Prada, Ralph Lauren, Tiffany & Co., Versace e Valentino.