Rubicon Project: Sara Buluggiu nuova Managing Director di Italia, Spagna e MENA

10 marzo 2017

Sara Buluggiu

Rubicon Project, società che gestisce uno dei marketplace pubblicitari indipendenti più grandi del mondo, ha annunciato un nuovo team di leadership EMEA nell’ambito di un investimento in corso nella sua strategia commerciale globale.

Sara Buluggiu è stata nominata Managing Director di Italia, Spagna e MENA, dopo aver maturato un’esperienza quasi ventennale nel settore vendite e sviluppo d’impresa nella pubblicità digitale. Il suo compito consisterà nel favorire l’adozione della piattaforma tecnologica di Rubicon Project presso acquirenti e venditori nelle rispettive regioni.

Per circa tre anni Sara Buluggiu  ha fatto parte di Rubicon Project come responsabile vendite e Country Manager per l’Italia, creando le attività nazionali a servizio di alcuni dei maggiori acquirenti e venditori del mercato, tra cui Rai Pubblicità, RCS MediaGroup e la Manzoni. Tra i suoi incarichi precedenti figurano il ruolo di direttore digitale presso VivaKi Italy e Starcom Mediavest Group Italy, nonché mansioni svolte presso Vizeum, Zenith Optimedia e Isobar.

Ha commentato la manager: “Sono molto entusiasta all’idea di assumere questo nuovo ruolo in Rubicon Project e di accrescere ulteriormente la nostra posizione unica sul mercato, mentre continuiamo a crescere, evolverci e guidare il settore. Siamo nella condizione di poter attuare i nostri fattori chiave di crescita aziendale; inoltre, gli odierni annunci garantiscono il permanere della posizione ottimale di Rubicon Project per continuare a plasmare e a definire il futuro pubblicitario nel corso degli anni a venire”.

Manuel Rodríguez Páez entrerà a far parte dell’azienda e risponderà direttamente alla Buluggiu. Il manager, da Madrid,  guiderà le vendite, l’adozione tecnologica e la diffusione dei prodotti di Rubicon Project tra acquirenti e venditori premium nei mercati spagnolo e portoghese. Nell’ambito del più vasto annuncio di leadership EMEA è avvenuta la nomina di diversi amministratori delegati, ossia: James Brown per l’EMEA, Steve Wing per Regno Unito, Irlanda e paesi nordici e Valerie Latronche per Francia e Belgio.