EBay affida a VCCP la creatività in Europa

6 marzo 2017

EBay, uno dei marketplace più grandi del mondo, ha nominato VCCP come nuova agenzia creativa in Europa con l’obiettivo di accompagnare il colosso dell’eCommerce in un momento molto importante e dinamico per l’evoluzione del brand a livello globale. Alla fine del 2016, eBay ha infatti indetto una gara che ha visto in competizione Anomaly, AMV BBDO, McCann e la vincitrice VCCP.

All’agenzia – fondata nel 2002, con uffici a Berlino, Londra, Madrid, New York, Praga, San Francisco e Sydney -, che si definisce ‘l’agenzia audace per Brand audaci’ è stato affidato il compito di sviluppare le campagne di comunicazione creative a partire dal 2017 in Inghilterra, Germania, Francia, Italia e Spagna.  Un progetto che si svilupperà sui mezzi tv, online video, social video e radio, così come print e outdoor.

“Dopo un intenso processo di consultazioni, durante il quale abbiamo visto alcuni lavori creativi davvero fantastici, siamo felici di annunciare la nomina di VCCP come nostra agenzia creativa europea – ha dichiarato Godert Van Dedem, eBay Vice President, Marketing EMEA -. Perfetta fin sa subito la loro comprensione del brand eBay, non vediamo l’ora di collaborare con loro”.

La nomina della nuova agenzia creativa arriva “in un momento chiave della brand strategy globale di eBay che si sta avviando verso la prossima fase della sua evoluzione” sottolinea il gruppo in una nota.

Negli ultimi 22 anni eBay è cresciuta, infatti, fino a diventare uno dei marketplace più conosciuti al mondo, arrivando a servire oltre 167 milioni di clienti con oltre di un miliardo di articoli in vendita a livello globale in ogni momento.

Adrian Coleman, fondatore e Ceo del Gruppo VCCP, aggiunge: “eBay è un cliente che qualsiasi agenzia vorrebbe avere nel proprio portfolio. Siamo entusiasti di poter lavorare con loro, abbiamo grandi ambizioni di sviluppare insieme progetti coraggiosi e rivoluzionari per il mercato europeo”.

Nel nostro Paese il media planning & buying è gestito da Mediacom.

TAGS