Per Mondadori obiettivo utile netto a 35 milioni di euro nel 2019

22 febbraio 2017

Ernesto Mauri

In relazione alla richiesta Consob ai sensi dell’art. 114 comma 5 del D. Lgs n. 58/98, a seguito di alcune indiscrezioni di stampa, Arnoldo Mondadori Editore informa che in data 9 febbraio 2017 il Consiglio di amministrazione della società ha approvato un piano economico-finanziario del gruppo relativo al periodo 2017-2019.

Tale piano prevede obiettivi operativi che, a pari perimetro, consentirebbero di stimare per l’esercizio 2019 a livello consolidato ricavi di oltre 1,3 miliardi di euro, un Ebitda adjusted di circa 115 milioni di euro, un utile netto di 35 milioni di euro, una generazione di cassa ordinaria prossima ai 60 milioni di euro e una posizione finanziaria netta intorno a 155 milioni di euro che non include l’impatto di eventuali distribuzioni di dividendi.

Il Consiglio di amministrazione della capogruppo si riunirà il prossimo 21 marzo per l’approvazione del progetto di bilancio e del bilancio consolidato del Gruppo Mondadori, guidato dall’amministratore delegato Ernesto Mauri, al 31 dicembre 2016, in occasione del quale, come di consueto, verrà comunicata la guidance sull’esercizio in corso.