FCB Milan ‘mette in tavola’ la nuova comunicazione DimmidiSì

21 febbraio 2017

Tv, stampa, radio e web i mezzi pianificati

La strategia di comunicazione per Dimmidisì, tra i brand leader nel settore delle zuppe fresche e ai vertici del mercato delle insalate in busta pronte da gustare, firmata da FCB Milan è nuova, fresca e segna un passo in avanti. “La strategia è figlia di un processo di posizionamento che vede applicata la nostra metodologia legata al behavior change e risponde alla crescente domanda da parte del target di una alimentazione sana, fresca e gustosa.

È proprio su quest’ultimo aspetto che abbiamo voluto incentrare la nostra comunicazione enfatizzando il piacere di mangiare una Zuppa Fresca DimmidiSì, buona, salutare e che ti semplifica la vita”, commenta Paolo Costella, strategic planner dell’agenzia. DimmidiSì esce dalla più iconica immagine familiare, raccontando la storia e la tavola di tutti i target di oggi. Dalla mamma fino al divertente hipster, dai bambini alla nuova donna indipendente: ogni consumatore dice Sì al gusto delle Zuppe Fresche DimmidiSì, cantandolo sulle note del jingle storico rivisitato in chiave ancor più coinvolgente.

“Siamo contenti di poter intraprendere questo nuovo percorso creativo affianco di un cliente che sta innovando gli stili alimentari dei consumatori di oggi”, aggiunge Fabio Teodori, executive creative director della sigla creativa. Lo spot tv, in doppio formato 15” e 7” avrà una pianificazione capillare sulle principali emittenti nazionali e il concetto creativo verrà declinato su stampa, radio e web.

Firmano la comunicazione, oltre all’ecd Teodori, l’art director Marco Vercelli e il copywriter Massimiliano Sala. La regia è di Andrea Cecchi per la cdp The Family.