Gruppo Innowatio sceglie ancora la ‘different way’ di MovingAdv

16 febbraio 2017

di Andrea Crocioni


Il Gruppo Innowatio, protagonista del mercato libero dell’energia, ha scelto il Comune di Desenzano del Garda per sviluppare  un programma di miglioramento e efficientamento energetico sul territorio.

Un progetto pilota, quello messo a punto per la cittadina della provincia di Brescia, che è destinato a essere esteso ad altri Comuni italiani. Per consentire ai cittadini di monitorare in tempo reale l’andamento dei lavori, MovingAdv, ormai storico partner del Gruppo Innowatio, ha creato una piattaforma web accessibile a tutti dove, oltre a seguire lo sviluppo del piano, si potranno segnalare eventuali aree di intervento a un centro controllo che si prenderà cura di risolvere il problema il più rapidamente possibile.

A questa iniziativa si accompagna un importante piano di attivazione dei cittadini, con un occhio di riguardo alle giovani generazioni. Con lo scopo di avvicinare i ragazzi e le ragazze di Desenzano a un tema di rilevanza sociale come il risparmio energetico, l’agenzia di comunicazione fondata da Daniele Moretti e Danilo Del Bosco ha organizzato ‘Giornate dell’Energia’ in tutte le scuole comunali medie e elementari della città con la collaborazione del giornalista scientifico Andrea Vico.

Nel corso di questi appuntamenti, al via dal  6 di febbraio, si sono svolti workshop creativi, esperimenti, video e giochi. Hanno partecipato oltre 1300 alunni con i loro insegnanti ed è stato coinvolto l’Assessore all’Ambiente del Comune.

Per lasciare un ricordo tangibile a tutti i partecipanti, l’agenzia milanese ha ideato e redatto, con la collaborazione di esperti del settore energetico, il libro ‘L’energia ha i suoi perché’, un volume di circa 50 pagine dedicato alle scuole elementari che, oltre a fornire notizie scientifiche sull’argomento energia, raccoglie curiosità, giochi e test che coinvolgono i giovani lettori spiegando loro l’importanza che ha l’energia nella nostra vita e quanto sia necessario utilizzarla in modo intelligente.

“Sono molto soddisfatto di questo progetto – ha sottolineato Paolo Gorini, direttore creativo di Moving -. Quella di pensare e realizzare un libro è stata un’esperienza completamente nuova e perfettamente in linea con il nostro posizionamento ‘A different way’ e ha appassionato e divertito tutta l’agenzia riscontrando un grande successo sia da parte degli studenti che degli insegnanti”.

Per le scuole medie, invece, l’agenzia ha creato il piccolo manuale, ‘Mettici energia’ che spiega in modo chiaro e semplice, non solo ai ragazze e alle ragazze, ma anche ai lorogenitori, come utilizzare al meglio l’energia in casa, per ottenere un risparmio economico, ma anche e soprattutto per diminuire le emissioni di CO2 e dare una mano all’ambiente.

Alla fine di ogni ‘giornata’, oltre al libro e al manualetto, a tutti gli alunni presenti è stato consegnato un ‘Attestato di partecipazione’, stampato su una elegante carta pergamena, a cura del Comune di Desenzano e del Gruppo Innowatio, firmato dal dirigente scolastico.

Una seconda fase del piano prevede il coinvolgimento della popolazione adulta con nuovi strumenti di comunicazione. Il ‘Progetto Desenzano’ rappresenta la ‘Different way’ di fare comunicazione di Moving, un modo cioè di staccarsi dalla pubblicità tradizionale per affrontare strade alternative capaci di coinvolgere i target di riferimento con progetti mirati.