PSA, al via una gara internazionale per il media

13 febbraio 2017

PSA, gruppo industriale francese di automotive cui appartengono i marchi automobilistici Peugeot, Citroën e DS, ha indetto una gara per la ricerca di un partner media a cui affidare l’incarico del planning e del buying.

L’azienda, contattata da Today Pubblicità Italia, ha confermato la partenza della consultazione internazionale ma non ha fornito altri dettagli.

Nel nostro paese il budget è gestito da Omnicom Media Group (prima da Phd e poi da Omd dopo l’acquisizione del budget di Volkswagen Group da parte di Phd), network che dovrebbe essere stato invitato, insieme a uno stretto numero di sigle, tra cui Havas Media Group, che già gestisce il cliente in Francia, Germania, Benelux e Spagna, e da una sigla di GroupM.

È quindi ipotizzabile che la gara potrebbe servire strategicamente ad allineare l’incarico alla società guidata da Vincent Bolloré nei Paesi dove ancora non lo gestisce. La creatività di Peugeot e Citroën in Italia è curata da Havas Worldwide Milan (mentre DS è curato da Publicis La Maison).

Il Gruppo PSA è il terzo top spender pubblicitario in Italia del settore automobilistico dopo VW e FCA, con una spesa che si aggira sui 60 milioni di euro.