I regali da non fare a San Valentino secondo OpsObjects e Rovazzi

7 febbraio 2017

Fabio Rovazzi, l’idolo delle nuove generazioni che la scorsa estate ha spopolato con il brano ‘Andiamo a comandare ‘e che ha superato nuovamente ogni record con ‘Tutto Molto Interessante’, è protagonista del video ‘I regali da non fare a San Valentino’ di OpsObjects, una sorta di tutorial in cui presenta il suo personalissimo galateo di regali da non fare nel giorno dei cuori dappertutto.

Tanti sketches per dimostrare con divertimento e autoironia come sia inutile voler essere originali a tutti i costi, deludendo inevitabilmente l’amata. Rovazzi si fa in mille.

Passa dal “cuscino fidanzato” all’abito che lei desiderava e che si è già comprata, alla felpa con effetti speciali o agli auricolari al posto degli orecchini fino a donarsi lui stesso. Tutto in un’escalation di comicità amplificata dalle reazioni imprevedibili di lei.

Visto che il gioiello è un classico che non ha tempo e non ha età, meglio andare sul sicuro con il luccichio di Ops!Glitter, l’anello che OpsObjects dedica alla romantica ricorrenza. Con il quale, finalmente, Rovazzi fa breccia nel cuore della sua ragazza.

La produzione video è di Twin Studio, con la regia di Tomaso Pessina. Copy di Marilù Esposito con la gentile collaborazione di Matteo Grandi; art direction di Michele Di Martino e Giovanni Pagano.