Enel Energia porta la casa nel futuro con Saatchi & Saatchi e Think Cattleya

17 gennaio 2017

Prosegue online la campagna pubblicitaria di e-goodlife, il kit per la casa intelligente proposto da Enel Energia, lanciata a dicembre.

‘La casa del futuro non è più fantascienza’: è questo il messaggio che accompagna il nuovo video, on air da ieri per tre settimane, in cui Alessandro Cattelan passa da fantascientifici ambienti lunari alla realtà della casa di Enel Energia in cui il futuro è già presente.

Il kit è composto da una serie di dispositivi smart (box per monitorare i consumi minuto per minuto, prese intelligenti per verificare l’efficienza dei propri elettrodomestici, sensori di movimento, sensori porta/finestra e webcam per avere sempre sotto controllo la sicurezza della propria casa) e una app per il loro controllo da remoto. Un modo per gestire al meglio i propri consumi elettrici ed essere sempre connessi con la propria casa. Ma non finisce qui.

La app e-goodlife consente di accedere a una serie di servizi utili: ordinare la spesa e riceverla a casa, rimanere aggiornati su meteo traffico e scioperi, partecipare a delle vere e proprie sfide nella sezione ‘missioni’ per raggiungere degli obiettivi energetici e ricevere premi. In questo modo Enel Energia apre le porte alla casa del futuro, rendendo tangibile e alla portata di tutti quello che oggi sembra fantascienza.  E’ proprio nella dicotomia presente/futuro l’idea di comunicazione, la cui promessa finale è l’offerta e-goodlife: quello che mancava per rendere la smart home non solo un concetto cool ed aspirazionale ma qualcosa di reale, concreto e alla portata di tutti.

La campagna in video web e search è stata pianificata da Mindshare. La creatività è firmata da Saatchi & Saatchi con produzione di Think Cattleya. Con l’executive creative director Agostino Toscana hanno lavorato i direttori creativi Alessandro Orlandi e Manuel Musilli, l’art Ignazio Morello e il copy Leonardo Cotti. Regista videobanner: Vallèe Duhamel. Regista viral: Daniele Brunelletti.