Granlatte: in palio 3,7 milioni per comunicare in Cina, Corea del Sud, Libia e Nuova Zelanda

13 gennaio 2017

©granlatte.it

Granlatte Società Cooperativa Agricola, holding del Gruppo Granarolo, ha pubblicato un brando per la selezione dell’Organismo Esecutore del Programma d’informazione e promozione dei prodotti agricoli in Paesi Terzi.

Le azioni saranno rivolte al raggiungimento degli obiettivi previsti nell’ambito del Programma ‘EU Dairy: Integrated Supply Chain & High Quality’, acronimo EDIS, che si svolgerà nei seguenti Paesi Tersi: Cina, Corea del Sud, Libia e Nuova Zelanda e riguarderà i seguenti prodotti: latte e prodotti lattiero caseari (in particolare latte fresco di alta qualità, latte per l’infanzia e tutti i derivati dal latte fresco di alta qualità).

Le Società/agenzie in possesso dei requisiti indicati nei Regg. UE sopra menzionati (a titolo non esaustivo: Agenzie o Società esperte in attività di PR, Promozione, Informazione, Organizzazione eventi, Pubblicità e Campagne Stampa, Attività presso i punti vendita) sono invitate a presentare un’offerta (proposta tecnica) come da istruzioni indicate sul sito.

Il valore totale stimato è pari a  3,7 milioni di euro per tre anni.

Le attività che verranno realizzate sono: definizione della strategia di comunicazione e l’identità visiva della campagna, canali elettronici (sito web, social media), pubbliche relazioni (ufficio stampa), promozione sui punti vendita (dimostrazioni e degustazioni instore), eventi (fiere di settore, cooking show, sponsorizzazione eventi, giornate informative nei reparti maternità e con studi pediatrici), strumenti di comunicazione (video promozionali, materiali informativi, gadget).

Il termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione è fissato alle ore 12 del 30 gennaio.