Aldo Montano protagonista del nuovo branded content di Ezviz

29 dicembre 2016

Creatività di Connexia

 

Cosa fa un campione olimpico di scherma la mattina appena sveglio, prima di andare ad allenarsi? Spegne la sveglia, si alza scattante e prepara un buon caffè; si fa una doccia e poi indossa la sua tuta da allenamento, pronto per la giornata. Tutto abbastanza regolare se non fosse che, ad accompagnare il rituale del mattino di Aldo Montano, in ognuna delle azioni che compie, c’è la sua sciabola, dalla quale non si separa mai, neppure quando fa la doccia. Nel video, infatti, Aldo spegne la sveglia con la sciabola. Zucchera e mescola il caffè con la sciabola. Prende l’accappatoio con la sciabola.

È questo il concept, fortemente ironico, del nuovo branded content di Ezviz, nel quale vediamo in azione il sistema di controllo A1 e la Internet Camera C2mini che, installate in tutte le stanze, riprendono la quotidianità di un atleta olimpico svelandoci con un sorriso il suo rapporto con lo sport a cui si dedica da tutta una vita, la scherma.

Altra protagonista del video è la S5Plus Ezviz, la nuova action cam lanciata dal brand quest’anno. Da bravo vanesio, infatti, Aldo non rinuncia a un selfie mattutino, approfittando della luce naturale. È a questo punto che abbandona, solo per qualche istante, la sciabola a vantaggio di un selfie stick, scattandosi un paio di selfie con la action cam.

La creatività del branded content è stata sviluppata dall’agenzia Connexia, che gestisce per Ezviz le attività di ufficio stampa e la comunicazione sui canali social. “Questo nuovo branded content si integra all’interno di una video strategy in cui Ezviz sta investendo per accrescere la sua brand awareness. Come con Casa Surace, il video si sposa perfettamente con la personalità di Ezviz, giovane, dinamica e innovativa” dichiara Andrea Vanni, Sales Director di Ezviz Italia.

Per Connexia hanno lavorato: Head of Creative, Silvia Cannata; Head of Content, Anna Vasta; Senior Account Manager, Roberta Sciarabba. Produzione di Roma Press, produttori Carlo e Giuseppe Carriere. Produzione esecutiva: Twinkles Pictures. Regia e supervisione artistica: Gian Luca Caruso. Direttore della fotografia: Maurizio di Loreti.