Starcom si aggiudica il media di Fiat Chrysler Automobiles

23 dicembre 2016

Vita Piccinini

Starcom è il nuovo partner per la strategia media di Fiat Chrysler Automobiles. Dopo una gara per il media planning & buying in EMEA e Asia Pacifico (vedi notizia) la centrale media di Publicis Groupe è riuscita a strappare a Maxus (WPP) il business in circa 30 mercati.

Starcom subentrerà quindi nell’incarico al centro media di WPP Group che seguiva il gruppo automobilistico dal 2009, anno in cui aveva acquisito la maggioranza di MC2, il centro media nato nel 2006 come Joint Venture tra la stessa WPP e la Fiat per gestire le attività media del cliente.

A partire da marzo 2017 Starcom avrà il compito di gestire il media per Fiat Chrysler Automobiles, a cui fanno capo brand come Fiat, Lancia, Alfa Romeo, Jeep, Maserati, Chrysler. L’investimento pubblicitario del Gruppo FCA è stimato 600 milioni di euro complessivi.

Nel nostro Paese il budget supera 100 milioni di euro all’anno (dati Nielsen 2015) e sarà gestito dal centro media guidato in Italia da Vita Piccinini.

Il Gruppo Publicis segue già Fiat Chrysler Automobiles per la creatività.

Infatti Leo Burnett, guidata da Giorgio Brenna è l’agenzia di riferimento per i brand Fiat, Jeep e FCA Bank. Mentre da pochi giorni si è appena conclusa la gara che ha decretato il passaggio del budget Chrysler da Wieden+Kennedy a Goodby Silverstein & Partners.