AIA scommette su PHD Italia per il media

16 dicembre 2016

Vittorio Bucci

Nuovo incarico per PHD Italia, agenzia di Omnicom Media Group di cui è managing director Vittorio Bucci, che a seguito di una assegnazione diretta va ad aggiungersi agli ultimi importanti successi dell’agenzia e va a chiudere un anno già molto fertile.

Si tratta di AIA, la società che opera nel settore agroalimentare italiano e oggi tra le più importanti aziende in Europa, che ha deciso di scommettere nuovamente su PHD affidando all’agenzia l’incarico per la gestione dei propri investimenti per i suoi marchi AIA e Negroni.

In uno scenario di business molto competitivo PHD, coinvolta nella gestione di tutte le attività di consulenza e strategia media della società del Gruppo Veronesi, potenzia dunque ulteriormente la propria posizione sul mercato con l’ampliamento di nuovi clienti e progetti.

Alla soddisfazione espressa da Bucci per la riconferma dell’azienda veronese forte di una lunga e storica tradizione e che comprende varie referenze tra cui Wudy, Aequilibrium, Bon Roll e Dakota, oltre alle referenze di salumeria Negroni, si affianca quella di Paola Aureli, alla guida della sede di Verona, che commenta: “Siamo molto contenti che AIA ci abbia nuovamente scelti e siamo sicuri che insieme raggiungeremo molti altri traguardi”.