Su History torna ‘Radici’. SuperHumans fa cantare gli schiavi di oggi

15 dicembre 2016

La nuova versione della fortunata serie Radici degli anni ’70, quella che portò per la prima volta nelle case degli italiani la figura di Kunta Kinte e le storie di schiavitù e ribellione nell’America coloniale, arriva il 16 dicembre alle 21 su History Channel (canale 407 di Sky: tra gli interpreti Forest Whitaker e Anna Paquin).

Per la comunicazione il canale ha scelto dopo una consultazione l’agenzia SuperHumans.

I creativi, guidati da Luca Albanese e Francesco Taddeucci, hanno optato per una campagna atipica: realizzare un nuovo canto degli schiavi, contemporaneo, affidato a quelli che possono considerarsi gli schiavi di oggi: quegli immigrati che spesso senza nessun tipo di tutela o diritto vengono sfruttati nei lavori più duri e più umili.

“Abbiamo chiamato a dirigere l’operazione uno dei più attenti conoscitori della musica etnica contemporanea, Raffaele Costantino (aka Dj Khalab) e con lui abbiamo studiato una nuova versione del canto degli schiavi. Il ritmo anziché essere scandito da picconi e catene come accadeva un tempo, oggi è tenuto da strumenti dei loro lavori sottopagati di oggi”, racconta Taddeucci.

La voce solista è quella di Karima2G rapper di origine liberiana, e tutti i cori e controcanti sono dei veri lavoratori. “Ne è venuto fuori un bellissimo pezzo e un bel video”.

L’operazione, che consiste appunto in un brano musicale originale, un videoclip e un filmato di approfondimento, ha una finalità benefica: i proventi dei download del pezzo – che si appresta anche a diventare un vinile in edizione limitata – saranno devoluti ad Amnesty International. Il progetto include anche interviste a 4 vittime di nuove forme di schiavitù in Italia, protagonisti anche nel brano musicale.

CREDITS:

Client: A+E Networks Italy

Marketing Director: Simone D’Amelio Bonelli

Marketing and digital supervisor: Giovanni Belli

Agenzia: SuperHumans

Direttori Creativi: Luca Albanese e Francesco Taddeucci

Art Director: Alessandro Palmieri

Copywriter: Martina Ricciardi

Account: Laura Squintani, Penelope Sarrocco

Regia e Montaggio: Daniele Martinis

Post Produzione: Cristina Sansone

Produzione: Azimuth Film Company

Brano musicale: ‘Roots’ ideato e prodotto da Snob Studio con la direzione artistica di Raffaele Costantino (Snob Studio), la produzione musicale di Maurizio Bilancioni (Snob Studio) e la voce di Karima 2G

Testi: Karima 2G e Raffaele Costantino

Musiche: Maurizio Bilancioni e Raffaele Costantino