Criteo lancia la nuova tecnologia Kinetic Design

15 dicembre 2016

Alberto Torre

Criteo (NASDAQ: CRTO), azienda tecnologica specializzata in performance marketing, lancia Kinetic Design, la nuova tecnologia brevettata per la creazione degli annunci che fornisce creatività on-brand dal forte impatto visivo ottimizzate contestualmente e in real time per ogni consumatore, senza la necessità di definire dimensioni e layout grafici preventivamente.

La brand identity e i requisiti legati agli annunci di ogni cliente vengono tradotti in un framework completo machine-based che definisce la presentazione grafica, consentendo ai marketer di generare un maggiore coinvolgimento del cliente, aumentare la reach e ottenere performance impareggiabili, mantenendo al contempo coerente l’estetica del brand nelle campagne. Criteo ha sviluppato la tecnologia Kinetic Design per affrontare il mercato del native advertising, cresciuto esponenzialmente nell’ultimo periodo.

La nuova tecnologia consente di aumentare le performance delle campagne pubblicitarie su tutte le inventory degli editori, soprattutto su mobile. Kinetic Design offre un tasso di personalizzazione illimitata grazie alla possibilità di generare oltre 17.000 miliardi di varianti di visual design. Una migliore capacità creativa viene fornita in aggiunta alle solide caratteristiche di product recommendation di Criteo, che assicurano che i contenuti degli annunci siano costruiti sulla base degli interessi di acquisto di ogni consumatore in real- time.

I marketer sono così in grado di controllare il proprio messaggio e la brand experience durante l’intero percorso digitale. Kinetic Design offre un design ispirato al brand e performance degli annunci senza pari, grazie alla costruzione di ogni singola impression sul consumatore. In un test su 44 miliardi di impression condotto da Criteo, le capacità avanzate di Kinetic Design hanno dimostrato un aumento del coinvolgimento e delle vendite fino al 15 per cento.

“Kinetic Design consente ai marketer di ottenere una forte identità di brand, continuando ad avvantaggiarsi delle performance senza pari sulle quali abbiamo costruito la nostra reputazione – ha dichiarato Alberto Torre, Managing Director di Criteo Italia -. Nel nostro paese ePRICE, IBS.it e Decathlon stanno già constatando il valore aggiunto di Kinetic Design all’interno delle campagne di brand e sono certo che i risultati saranno molto significativi”.