YAM112003 punta a superare i 14 milioni di fatturato nel 2017

25 novembre 2016

Laura Corbetta

di Claudia Cassino


Da S.Pellegrino Young Chef ai Diversity Media Awards, fino a YouTube Pulse: non semplici “convention aziendali”, ma veri e propri show ad alto tasso di intrattenimento.

Sono quelli firmati da YAM112003, la società che fa parte di Endemol Shine Italy e che opera principalmente come agenzia creativa (video, web e social) e casa di produzione (tv e online broadcasting). Alle sue due ‘anime’ fondative, YAM112003 ha infatti recentemente aggiunto una terza area di sviluppo dedicata proprio alla realizzazione di eventi e ispirata dal grande successo ottenuto a Expo2015 con la creazione del concept di Piazzetta S.Pellegrino e di Young Chef, in collaborazione con Filmmaster.

“Non siamo un’agenzia di eventi tout court – sottolinea il ceo Laura Corbetta -. Il nostro elevato know how, sviluppato nell’ambito della produzione tv e come agenzia creativa, ci permette di produrre degli show ‘live’ ad alto tasso di intrattenimento. E di offrire ai clienti una strategia unica e completa. Ad aiutarci in questo percorso, Jane Fraser, Executive Producer di grande esperienza e caratura internazionale. Stiamo vivendo un periodo di sviluppo molto positivo con una crescita dei ricavi superiore al 50% negli ultimi due anni – prosegue Corbetta -. L’obiettivo 2017 è quello di superare i 14 milioni di euro di fatturato, con l’auspicio che la divisione eventi possa rappresentare tra il 5-10% del turnover complessivo”.

Per raggiungere questo obiettivo, al management team storico – i due direttori creativi Elena Bianchi e Gory Pianca e il responsabile dell’area account, Alessia Tousco, tutti founder della società – si sono aggiunte negli ultimi anni nuove competenze di alto profilo: Veronica Ferrari, responsabile del Business Development; Alberto Rossini, come Head of Content e della Production Company e, da ultimo, Ruggero Faggioni come Head of Creative Agency.

L’articolo completo sarà pubblicato sul prossimo numero del magazine Pubblicità Italia