GreyUnited e Connexia danno il benvenuto al ‘Ben di Schiena’ con HoMedics

22 novembre 2016

GreyUnited si è aggiudicata la gara indetta da HoMedics, azienda leader nel settore del benessere e della bellezza del corpo, con un progetto di comunicazione integrato per il rilancio dei sedili massaggianti sviluppato a quattro mani con Connexia.

L’operazione include tv, digital tv e declinazione social con il lancio di un contest online. Il progetto nasce per supportare il rilancio della gamma massaggio di HoMedics, che comprende dispositivi volti a soddisfare il bisogno di relax ad ogni età: dai cuscini massaggianti alle sedute shiatsu, la linea assicura un trattamento efficace di tutto il corpo come in un vero centro professionale, ma comodamente a casa o nel proprio ufficio. La missione di HoMedics è di trasformare il fastidio generato dal dolore in un momento di estremo piacere.

Nasce così l’idea creativa sviluppata da GreyUnited, che capovolge il punto di vista e trasforma il ‘Mal di Schiena’ in ‘Ben di Schiena’, ossia la sensazione di benessere profondo che si raggiunge grazie all’effetto rilassante prodotto dai sedili massaggianti del marchio, un vero e proprio piacere fisico, che strizza l’occhio al più sublime dei piaceri, quello sessuale, con una nota di ironia e leggerezza.

Questo il cuore creativo degli spot pubblicitari, articolato su tre soggetti: un uomo, una ragazza e una giovane donna, inquadrati a mezzo busto nel momento di apice del piacere. Solo nel finale si scoprirà che dietro questa reazione si cela l’effetto del sedile massaggiante HoMedics.

A supporto della campagna, Connexia, che gestisce per HoMedics le attività pr, social e digital, ha pianificato una campagna di adv programmatic e synchro tv, e un contest denominato ‘il Punto H’, online dal 28 novembre al 30 dicembre, che gioca con il concetto di Punto G sfidando gli utenti a scoprire un nuovo punto del piacere: il punto HoMedics.

La campagna ‘Benvenuto Ben di Schiena’, infine, sarà supportata da un’attività di comunicazione sui punti vendita, attraverso totem che inviteranno i consumatori a testare in prima persona i prodotti massaggianti.