McCann e Eugenio Recuenco celebrano la collaborazione fra OVS e Jean Paul Gaultier

11 novembre 2016

Una collaborazione straordinaria, quella tra OVS e Jean Paul Gaultier, che ha dato alla luce un’esclusiva capsule collection. E una campagna, firmata McCann, affidata al talento di Eugenio Recuenco, fotografo di fama internazionale le cui opere sono state esposte al Reina Sofía di Madrid e al BAC di Barcelona. E che, in questa occasione, ha ricoperto anche il ruolo di regista. Le immagini sono ambientate in un’atmosfera rarefatta e quasi surreale in cui spicca il pavimento a scacchiera bianco e nero – gli scacchi assieme alle carte da gioco sono uno dei temi della collezione – mentre figure che richiamano il Re, la Regina, l’Alfiere, il Cavallo e la Torre emergono verso un cielo azzurro attraversato da nubi leggere. In questo mondo surreale irrompe  un angelico marinaio,  simbolo dell’irriverenza di Jean Paul Gaultier. Per McCann Milano hanno lavorato il chief creative officer Alessandro Sabini, la copy Chiara Castiglioni e l’art Ottavia Rosa. La casa di produzione è Think Cattleya.