Indra lancia in Italia Minsait

10 novembre 2016

Indra, una delle principali società globali di consulenza e tecnologia, ha lanciato in Italia Minsait, la sua Business Unit che raggruppa le soluzioni tecnologiche e di consulenza nel business digitale. L’Italia è il primo Paese in Europa, dopo la Spagna, dove Indra lancia Minsait; segno tangibile della scommessa per la crescita sul mercato italiano.

Minsait combina le competenze di consulenza di business e le tecnologie più all’avanguardia, con un ampio catalogo di soluzioni digitali che consentono di affrontare in modo integrato – dalla strategia all’execution – le sfide che la trasformazione digitale pone ai sui clienti, grazie alla leadership e all’esperienza di Indra.

Nel 2015 l’attività nel mercato digitale ha rappresentato per Indra un fatturato di 313,3 milioni di euro. In Italia Indra, guidata dall’ad Pedro Garcia, ha già un team di varie centinaia di esperti, raggruppati in team multidisciplinari, nelle soluzioni e nei servizi digitali. Si tratta di professionisti con profili diversi che supportano i clienti a dare risposta alle sfide della digitalizzazione.

Nei prossimi due anni la società prevede un ulteriore aumento dei propri professionisti in Italia, con l’obiettivo di rafforzare le attuali capacità attraverso l’inserimento di nuovi profili quali consulenti di business e consulenti tecnologici: data scientists, esperti in user experience e digital specialist. La nuova Business Unit è stata presentata a Milano, l’8 novembre, all’interno del World Business Forum.

TAGS