Motociclismo punto di riferimento a Eicma: adv a +10,8% sul numero del Salone

9 novembre 2016

Motociclismo, il mensile diretto da Federico Aliverti, sarà il punto di riferimento editoriale durante Eicma, il Salone della moto, attraverso un’Edizione Straordinaria, uno stand di 500 mq, la raccolta firme per la petizione ‘Metà Ruote #metàpedaggio’ e le iniziative speciali che coinvolgeranno il pubblico del Salone.

“Il Salone della motocicletta rappresenta per la nostra Casa Editrice uno degli appuntamenti più importanti dell’anno: è l’occasione durante la quale i nostri partner possono godere di una visibilità a 360°, ovvero su carta, sul web e live. La Casa Editrice ha supportato questo evento con un investimento per la presenza in fiera pari al 30% in più rispetto all’edizione 2015. La nostra strategia è stata premiata, facendo segnare un incremento adv del 10,8% rispetto al numero di Motociclismo di novembre dello scorso anno” spiega Andrea Bacchetti, Direttore Generale della concessionaria di pubblicità di Edisport Editoriale.

Motociclismo, che registra una tiratura media mensile è di 173.000 copie e una diffusione media mensile: 105.000 copie(edizione cartacea e digitale), è in edicola dal 28 ottobre in tutte le edicole con il numero di novembre e, come ogni anno, creerà live l’Edizione Straordinaria, il mag che racconta in anteprima assoluta le novità del Salone. Peculiarità del numero è di essere chiusa il martedì sera, ed essere disponibile già il giovedì mattina – primo giorno di apertura al pubblico del Salone – in tutta Italia al prezzo speciale di 2 euro. Unica nel suo genere, l’Edizione Straordinaria ha una foliazione di 96 pagine e viene stampata in 100.000 copie. Il mag racconta la passione per le due ruote anche attraverso il maestoso allestimento interattivo del suo stand e la 12° Edizione del Concorso La moto più bella del Salone. S

i vota su Motociclismo.it, o attraverso i tablet disponibili allo stand. Apertura delle votazioni il primo giorno di Salone e chiusura domenica 13, alle ore 12.00. Lo stesso giorno verrà annunciata la ‘Moto più bella’ ed estratto il vincitore. “Quattro quante sono le stagioni – spiega Aliverti -. Perché in moto ci andiamo tutto l’anno e vogliamo sempre stare con il popolo delle due ruote, che ci sia il sole o la neve… Per questo il nostro stand e le nostre iniziative avranno colori diversi, quelli dell’autunno, della primavera, dell’estate e dell’inverno.

Non mancherà il nostro concorso de ‘La moto più bella del Salone’, ma il pubblico potrà anche ammirare la sportiva elettrica più potente al mondo messa al banco, la ‘winter bike’ in versione All Travellers e le special di The Bike Field”. Le stagioni, oltre a contraddistinguersi cromaticamente, ospiteranno differenti iniziative.

All’interno dello spazio, oltre alla redazione e a RadioDixieland, ci sarà un’ampia hospitality in collaborazione con il Casinò di Campione, Biscaldi, Svinazzando e Coca-Cola.