Bliss rinnova la propria presenza online

8 novembre 2016

Bliss, marchio del gruppo Damiani, primaria realtà nel settore della gioielleria contemporanea classica e di tendenza, rinnova la propria immagine lanciando il nuovo sito web, per offrire uno strumento di comunicazione sempre più coinvolgente, immediato ed efficace. Nasce così una piattaforma dalla grafica glamour e raffinata che invita a entrare nel mondo Bliss per dare espressione al proprio stile attraverso storie, emozioni, desideri.

Coerente con l’immagine giovane e dinamica del brand, il sito si arricchisce di nuovi contenuti, proposte esclusive e approfondimenti che rivelano le molte interpretazioni della tradizione gioielliera  e raccontano l’innovazione nel settore dei preziosi di cui Bliss è sempre più protagonista. L’interfaccia, che ancora una volta privilegia i toni vibranti del ciclamino, scelti come filo conduttore di tutta la piattaforma, è stata studiata per garantire una maggiore fruibilità anche su tablet e smartphone.

Caratterizzato da una navigazione user friendly, che consente di accedere in modo semplice e diretto ai prodotti, il nuovo sito web ricalca lo stile di Bliss. Così, parlando un  linguaggio contemporaneo, la piattaforma diventa un luogo virtuale in cui si definisce una community di appassionati del brand e della gioielleria di oggi, per offrire suggerimenti e idee a seconda del mood che si vuole interpretare.

La magia di Bliss prende vita in rete e definisce un lifestyle da condividere con gli amici e i propri compagni di vita, che viene amplificato dai social network: alla pagina Facebook e all’account Instagram si aggiungono, infatti, Twitter, Pinterest e YouTube. Privilegiando un’esperienza d’acquisto unica e customer oriented, il nuovo sito Bliss sfrutta le potenzialità del servizio di geolocalizzazione e propone la ricerca dinamica degli store presenti sul territorio nazionale che propongono il marchio.

La sezione Fidelity Club, progettata per dare maggiore evidenza ai propri partner con i quali Bliss ha costruito nel tempo un rapporto privilegiato, consente ai rivenditori di presentare direttamente la propria gioielleria.

TAGS