Plasmon sceglie PicNic per raccontare i Biscotti dei Grandi

3 novembre 2016

Prosegue la collaborazione tra Plasmon, azienda leader nei prodotti alimentari per l’infanzia, e PicNic. A seguito di una gara l’agenzia fondata da Niccolò Brioschi e Riccardo Beretta è stata incaricata di firmare la campagna di lancio dei nuovi Biscotti Plasmon dei Grandi.

“Siamo felici di lavorare per un prodotto che racchiude in sé sia la tradizione del biscotto più amato, sia l’innovazione di un’azienda capace di venire incontro alle esigenze del target: tutti i bambini dai 4 ai 99 anni”, afferma Niccolò Brioschi, direttore creativo esecutivo di PicNic.

Plasmon entra, di fatto, nel mercato della colazione di tutta la famiglia, con il Biscotto Plasmon dei Grandi che, senza rinunciare alla sua forma iconica, cambia consistenza e si propone in due varianti: ai 5 cerali e con gocce di cioccolato.

“Crediamo fermamente in questo nuovo prodotto – spiega Serena Di Matteo, responsabile Brand & Adv Plasmon -. Un prodotto che ha un ingrediente unico al mondo, che solo Plasmon può avere: l’emozione del biscotto di quando eravamo bambini”.

E poi prosegue: “I nuovi Biscotti Plasmon dei Grandi, fanno sentire un po’ più grandi i bambini dai 4 anni in su e fanno tornare un po’ bambini tutti gli adulti, che amano la buona e sana alimentazione. Un mix vincente di emozioni, per un biscotto dal target così esteso. Ed è proprio da un’esigenza di quest’ultimo che nascono i Biscotti Plasmon dei Grandi”.

La comunicazione di PicNic nasce da un concetto semplice e vero: ‘che tu sia grande o piccolo i Biscotti Plasmon sono sempre con te’.

La creatività fa emozionare con un pizzico di ironia. Lo spot avrà, inizialmente, una pianificazione massiccia sul web e, in particolar modo, sui social e su YouTube, canali su cui si punta sempre di più, per colpire un target così vasto e giovane. Sotto la direzione creativa di Niccolò Brioschi, hanno lavorato al progetto la copywriter Federica Guidolin e l’art director Riccardo Colombo. L’account director è Veronica Misciattelli. La regia è di Tommaso Bertè. La casa di produzione è Hogarth Londra.