Rai Pubblicità presenta l’offerta per la nuova stagione dello Sci Alpino

21 ottobre 2016

Rai Pubblicità apre una nuova stagione dedicata allo sport invernale con un’offerta commerciale pensata e realizzata ad hoc per la Coppa del Mondo di Sci Alpino, giunta quest’anno alla 51a edizione, e i Mondiali di St. Moritz.

L’appuntamento dal cancelletto di partenza è fissato per domani dal ghiacciaio di Solden in Austria. Saranno 115 le gare in programma della Coppa del Mondo che quest’anno porterà sciatori e appassionati alla scoperta di tre continenti, Europa, Asia e America. Tra i grandi nomi in gara Hircher, Svindal e Peter Fill per la competizione maschile, Lara Gut, Lindsey Vonn e Federica Brignone per quella femminile.

Gli amanti dello sci alpino potranno inoltre seguire dal 6 al 19 febbraio anche i Mondiali di St. Moritz che assegnano ogni due anni il titolo di campione del mondo in 5 discipline: discesa, supergigante, slalom gigante, slalom speciale e combinata.

RaiSport seguirà in diretta e con immagini in HD tutte le gare di entrambe le manifestazioni garantendo una copertura totale delle gesta dei campioni del circo bianco.

L’anno scorso la Coppa del Mondo ha totalizzato una media di ascolti di quasi 270 mila ascoltatori, mentre la gara più vista è stata la discesa libera di Kitzbuhel con 668 mila individui e quasi il 6% di share sul target uomini. Per i Mondiali 2015, disputati ad Aspen (Usa), la media di ascolti ha raggiunto i 300 mila individui con il 2.2% di share sugli uomini.

A fronte di una programmazione dell’editore di alta qualità, Rai Pubblicità ha definito per gli investitori una proposta commerciale che non mancherà le loro aspettative. Sul fronte televisivo, la concessionaria di Rai prevede per ogni appuntamento in calendario break, fuori break, inspot e billboard con un cpg molto efficiente sul target uomini.

Per quanto riguarda invece il lato digital, Rai Pubblicità permette di pianificare per entrambe le manifestazioni i formati banner/video presenti sia sulla nuova piattaforma raiplay.it dove si potranno seguire i live streaming delle gare, sia sul sito raisport.rai.it dove, oltre alle dirette tv, saranno disponibili anche video on demand, articoli e clip video.