Vita Piccinini entra in Starcom nel ruolo di ceo

22 settembre 2016

Vita Piccinini

Vita Piccinini fa il suo ingresso in Starcom Italia nel ruolo di chief executive officer. Subentra a Javier Sarasola che rientrerà in Spagna per intraprendere nuove sfide professionali. La manager vanta oltre 20 anni di esperienza nel mondo del media, maturata presso i più importanti network globali di comunicazione.

Negli ultimi tre anni ha ricoperto il ruolo di amministratore delegato di Initiative-IPG Mediabrands in Italia, dove dal 2004 al 2013 con la responsabilità di general manager si è occupata della gestione e dello sviluppo dell’agenzia.

Nel suo nuovo incarico sarà affiancata da Boaz Rosenberg, direttore generale di Starcom, che manterrà lo stesso ruolo anche in Mediavest. La nomina si inserisce all’interno della riorganizzazione globale di Publicis Media, ‘brand-led organization’ che vanta oltre a Starcom, i brand Zenith, Mediavest e Blue 449, supportata da Global Practice con competenze che si sviluppano dalla tecnologia ai dati, dal value management al content.

“Ho già potuto apprezzare in passato e ripongo grande fiducia nelle grandi doti professionali e umane di Vita – commenta Luca Montani, ceo Publicis Media – e sono felice che abbia accettato questa importante sfida alla guida di Starcom, ‘Human Experience Company’, fondamentale per la crescita del rapporto con i clienti di Publicis Media.

“Sono molto contenta di essere stata scelta per guidare un grande brand come Starcom, in un entusiasmante momento di trasformazione per il Gruppo Publicis Media di cui condivido profondamente i valori: Trust, Talent e Trasformation. E’ oggi indispensabile valorizzare e investire in Talenti e Prodotto per affrontare e vincere le sfide di un mercato sempre più complesso e in costante evoluzione”, ha commentato Piccinini.