Con Napapijri e Dude ‘There is Always a Journey’

14 settembre 2016

Dude e Napapijri puntano all’Europa con la nuova F/W16. L’agenzia milanese, dopo essersi aggiudicata lo scorso marzo la consultazione internazionale del brand del Gruppo VF,  firma la nuova campagna di brand globale. Con questa comunicazione Napapijri presenta ‘There is Always a Journey’ il nuovo mantra che accompagnerà il marchio di origine italiana verso l’espansione e la crescita nel mercato internazionale.

La campagna, declinata su stampa, affissione e web, rappresenta un invito a esplorare la città con occhi nuovi attraverso la scoperta di cinque elementi naturali che, con la giusta immaginazione, possono essere ritrovati nel cuore di ogni metropoli. Una combinazione sorprendente che mostra la città come una vera e propria estensione del mondo naturale, da sempre nel dna di Napapijri.

Protagonista della campagna è una tribù di seguitissimi travel-influencer provenienti dal mondo del web, tra cui la blogger Julie Falconer (A Lady in London), i fotografi Ravi Vora e Oliver Vegas (Ovunno), i globetrotter Samuel e Hildegunn Taipale e il modello André Hamann, che hanno indossato i modelli più iconici della nuova collezione tra cui il Rainforest e lo Skidoo, le famose giacche con la tasca davanti, e le tradizionali borse da viaggio Bering e Equator.

L’intera produzione è stata curata da Dude, in collaborazione con il pluripremiato Carioca Studio di Bucarest che ha curato la campagna stampa. La direzione creativa è di Livio Basoli e Lorenzo Picchiotti che hanno lavorato con il copy Nicolò Carrassi e l’art Luca Riva.