Il programmatic Out of Home sbarca in Italia con Adform e Grandi Stazioni Retail

13 settembre 2016

Alfonso Mariniello

Il servizio già attivo nelle 7 stazioni  di Milano Centrale, Torino Porta Nuova, Venezia Santa Lucia, Verona Porta Nuova, Roma Termini, Roma Tiburtina e Napoli Centrale 

Adform, la piattaforma ad-tech full stack indipendente e aperta che serve agenzie media, trading desk, brand ed editori a livello globale, annuncia il successo del lancio delle prime campagne di programmatic Out-of-Home in Italia. Le campagne, sviluppate per due riconosciuti brand del settore farmaceutico e per una importante azienda telco, sono frutto della collaborazione tra Grandi Stazioni Retail, che gestisce il principale network italiano di video Out-of-Home nelle 14 maggiori stazioni ferroviarie italiane, e Adform.

“Il Programmatic rappresenta il futuro dell’advertising out of home: stiamo proponendo all’interno delle Grandi Stazioni Retail un nuovo e dirompente modello di vendita – dichiara Marco Orlandi, responsabile Prodotto ed Innovazione di Grandi Stazioni Retail -. Grazie agli importanti interventi effettuati su piattaforme Smart e tools di raccolta dati, i nostri schermi sono da oggi in grado di acquisire campagne e contenuti in tempo reale dalla DSP di Adform. L’integrazione permette ai buyers il mix dinamico tra la presenza web e quella out-of-home, utilizzando le medesime metriche di valutazione. Grazie a questa integrazione, i clienti possono accedere in tempo reale ai report di esecuzione delle loro campagne digitali, con i dettagli relativi ai viewers ed alla composizione demografica dell’audience. L’approccio si estende anche al network GoTv, e permette l’accesso programmatico ad un vero e proprio canale televisivo”.

La tecnologia programmatica ha permesso alle aziende coinvolte di selezionare quali prodotti mostrare in funzione dell’ora del giorno, della stagionalità, e anche in base ad eventi internazionali. Per ottenere la massima efficienza, l’intera operazione è stata eseguita utilizzando la piattaforma ad-tech full stack di Adform. Adform ha integrato infatti la sua supply-side platform (SSP) nei sistemi di inventory di Grandi Stazioni Retail, consentendo agli acquirenti di selezionare le posizioni Out-of-Home su cui desideravano investire sulla base di ciascuna impression. Contestualmente, anche le centrali media hanno potuto acquistare le impression tramite la demand-side platform (DSP) di Adform.

Gli annunci, inoltre, sono stati creati in real time con gli strumenti dinamici di ottimizzazione della creatività di Adform. I canali digitali di Grandi Stazioni Retail raggiungono quotidianamente una platea di oltre 1,5 milioni di impression/giorno nelle 7 stazioni  di Milano Centrale, Torino Porta Nuova, Venezia Santa Lucia, Verona Porta Nuova, Roma Termini, Roma Tiburtina e Napoli Centrale dove il servizio è già attivo.

“Siamo molto orgogliosi di questo progetto che ci permette di essere i primi ad entrare nel mercato del programmatic out-of-door in Italia. L’advertising digitale sta marciando a grande velocità verso il programmatic omni-channel che da questo momento include definitivamente anche l’OOH. Grazie a player come Grandi Stazioni Retail che investono intensamente in nuove tecnologie e in innovazione, Adform ha avuto modo di poter contribuire attivamente alla realizzazione di alcune delle più interessanti campagne per importanti brand grazie all’integrazione della propria SSP e DSP per una gestione di contenuti real time” afferma Alfonso Mariniello, Country Manager di Adform in Italia.