Corsa a quattro nella gara digital e social di Costa Crociere

12 settembre 2016

di Andrea Crocioni


La news dell’avvio imminente di una gara per l’incarico digital e social di Costa Crociere l’aveva anticipata lo scorso luglio la nostra testata (vedi notizia).

In queste ultime settimane si sarebbero definiti i contorni della selezione avviata dalla storica compagnia crocieristica italiana di proprietà del gruppo statunitense Carnival. Secondo quanto risulta a Today Pubblicità Italia sarebbero quattro le strutture invitate a prendere parte al pitch di Costa Crociere. La società avrebbe messo in corsa l’incumbent Ambito5 con Bcube, Conversion e Doing.

La gara, come già detto, sarebbe focalizzata sulla comunicazione digital e sui contenuti per i canali social del brand. L’incarico in palio è di respiro internazionale e riguarderebbe i mercati chiave in cui opera la compagnia, con l’Italia naturalmente a giocare un ruolo di primo piano. L’esito è atteso entro l’autunno, mentre il nuovo partner selezionato da Costa Crociere dovrebbe diventare operativo fra la fine del 2016 e l’inizio del 2017.