Gruppo Icat presenta ufficialmente Icat ComMeet: il 28 settembre il primo appuntamento

7 settembre 2016

Come annunciato prima della pausa estiva (www.pubblicitaitalia.it/2016080461089/creativity/gruppo-icat-lancia-icat-commeet) Gruppo Icat, l’agenzia con sedi a Padova, Milano e Modena, ha dato vita a una nuova divisione, Icat ComMeet. “È un progetto molto ambizioso – spiega il presidente Claudio Capovilla – per il quale investiamo circa 150.000 l’anno dei nostri utili per i primi due anni”. L’agenzia prevede di chiudere il 2016 con un fatturato di circa 5 milioni di euro e da 4 anni è in crescita costante di oltre il 10% l’anno. A guidare la nuova divisione sarà Albino Ponchio, che illustra i primi appuntamenti previsti: “Il debutto sarà il 28 settembre con un incontro sul tema del brand positioning. Tutti gli incontri saranno gratuiti e il nostro obiettivo è di avere un pubblico di circa 250 persone”. Gli appuntamenti, che per il 2016 si terranno a Padova, sono rivolti a professionisti, imprenditori e manager del mondo della comunicazione. Dopo il primo, che vedrà la partecipazione come relatori di Giorgio Presca, ad di Geox e Paolo Manocchi, life e business coach, il secondo si svolgerà il 7 novembre sul tema dello storytelling e il terzo il 30 novembre incentrato sul processo di creazione del valore nei mercati B2B. “Quest’ultimo vedrà anche la presentazione di una ricerca ad hoc che stiamo realizzando in collaborazione con l’Università di Milano Bicocca e con l’istituto di ricerche Ce & Co – aggiunge Ponchio -. E anche altri tre dei nove appuntamenti previsti nel 2017 partiranno da un’indagine. I primi due appuntamenti invece fanno parte di quelli che noi chiamiamo ‘eventi manifesto’ proprio perché vogliamo arrivare a stendere un vero e proprio ‘manifesto’ intorno al quale aggregare altre entità come università e associazioni”. Nel frattempo, per quanto riguarda i clienti, Capovilla ha annunciato la recente acquisizione di un progetto digital per  Groupon, che va ad aggiungersi, tra gli altri, a Mokarabia, Police, Università degli Studi di Padova, Fini, Forno d’Asolo, DiFrutta, Baxi, Fisher Italia, Grohe, Fondazione cassa di Risparmio Cariparo.