Incontri D: tre serate musicali a cura del magazine di Repubblica

6 settembre 2016

D la Repubblica organizza a Milano tre serate-evento con la musica protagonista. Una grande kermesse aperta
al pubblico di racconti rock, concerti virtuali e performance live. L’appuntamento con la musica di D la Repubblica è in uno dei quartieri più dinamici di Milano: Garibaldi-Porta Nuova. Eventi e concerti aperti al pubblico si intrecceranno tra le strutture avveniristiche di piazza Gae Aulenti e dell’UniCredit Pavilion e gli spazi hi-tech del Samsung District.

On stage ogni sera concerti e talk show, aperitivi con performace live e straordinarie esperienze virtuali. Incontri D musica è il terzo appuntamento del format Incontri D che dal 2014 vede D la Repubblica proporre al pubblico momenti di condivisione, esperienza, divertimento e riflessione intorno a un tema specifico. Nel 2014 la bellezza, nel 2015 il cibo e infine nel 2016 la musica. Il programma si articola in tre momenti al giorno: un talk alle 18,30 alla Samsung Arena, un aperitivo in musica alle 19,30 alla Samsung Smart Home, un grande concerto alle 21/21,30 all’UniCredit Pavilion.

Tutti gli eventi sono gratuiti e aperti al pubblico, sino al raggiungimento della massima capienza prevista dagli
spazi. La prima serata, giovedì 8 settembre, vedrà l’incontro sul tema ‘Generazione Z. Cosa vuol dire avere talento nell’era
dei social e dei talent show?’ con Elio e Mario Calabresi e a seguire Devendra Banhart e Biffy Clyro in concerto. Il
9 settembre appuntamento con ‘Professione musicista. Vivere di musica oggi è ancora possibile?’, con Saturnino,
Rudy Zerbi, Ernesto Assante, Gino Castaldo l’ultima sera ‘Cross talent. Una vita da attore, una passione travolgente
per la musica’ a cui partecipano Marco D’Amore, Giorgio Pasotti, Alessandro Preziosi, Giorgio Tirabassi, Mary Cacciola.Chiude la tre giorni il concerto di Benjamin Clementine.

Incontri D musicaè organizzato con il supporto di UniCredit Pavilion e con la sponsorship di Samsung e Lexus. Per Samsung il progetto ha previsto una produzione di una webseries dal titolo ‘Calling Teodorf’ interamente girata con Smartphone S7 Edge Plus, che si conclude con il concerto ‘virtuale’ della band prodotto da camere 360° e fruibile con il VR Gear 360°.
Per vivere la Lexus Amazing Sound Experience invece, alla Lexus RC sono stati applicati sensori musicali che permettono,
con l’avvicinarsi all’auto e toccando le parti interne ed esterne, di poter comporre una melodia con suoni molto
futuribili, una specie di incontro fra musica e tecnologia.

La produzione è stata affidata a Special Glue. L’evento è promosso da una campagna pubblicitaria sulle testate, i siti e radio e supportato dalle piattaforme social del Gruppo Espresso.