Rai, Campo Dall’Orto propone le nomine dei direttori dei Tg

3 agosto 2016

Antonio Campo Dall'Orto

Colucci al Tg2, Mazzà al Tg3, Montanari al Gr e Manzione a Rai Parlamento. Conferme per Orfeo al Tg1 e Morgante al TgR

 

Ida Colucci al Tg2, Luca Mazzà al Tg3, Andrea Montanari a Radio1 e Nicoletta Manzione a Rai Parlamento. Come si apprende dalle agenzie, sono questi i nomi proposti dal direttore generale della Rai Antonio Campo Dall’Orto, durante il Cda dell’azienda che si è tenuto questa mattina.

Colucci attualmente è uno dei vicedirettori del Tg2; Mazzà è uno dei vicedirettori di Raitre; Montanari è uno dei vicedirettori del Tg1, Manzione è corrispondente Rai da Berlino, e andrebbero a sostituire rispettivamente Marcello Masi, Bianca Berlinguer, Flavio Mucciante e Rossi Scipione.

Come da previsioni della vigilia, confermato alla guida del Tg1 Mario Orfeo e a capo delle testate regionali Vincenzo Morgante.

Alle nomine si procederà formalmente, con un voto obbligatorio del Cda, nella seduta già programmata per domani mattina. Quella odierna, viene dedicata principalmente all’esame del piano di riforma del settore news predisposto dal direttore editoriale per l’offerta informativa Rai, Carlo Verdelli.

Stasera alle 20.30 è prevista l’audizione in Commissione di Vigilanza della presidente Rai Monica Maggioni e del direttore generale.

Maurizio Gasparri e Renato Brunetta hanno richiesto la convocazione di tutti i componenti del Cda.