BPM sceglie Dentsu Aegis Network per le strategie digital

27 luglio 2016

Banca Popolare di Milano ha lanciato una nuova campagna per favorire sempre più l’utilizzo di strumenti digitali, veloci e semplici da usare, come la nuova App BPM Mobile. Si tratta di una  multi-soggetto che veicola il concetto: ‘Grazie all’esperienza di BPM puoi fare di più in meno tempo’.

L’idea creativa  è incentrata su immaginarie ‘gare di velocità bancaria’: prelievo allo sportello (Cardless), saldo con lo smartphone e trasferimento di denaro tra amici (DailyPay). Questi tre tipi di gare rappresentano alcune delle tante funzionalità dell’App BPM Mobile. Lanciata lo scorso febbraio, l’applicazione – gratuita e dedicata ai clienti che già utilizzano BPM Banking – presenta una navigazione intuitiva grazie alle funzioni veloci che consentono di operare con un solo tap in area di prelogin: ricarica cellulare e prepagata, visualizzazione del saldo con un semplice ‘shake’.

In abbinamento alla campagna è stato organizzato un concorso a premi basato su un test di velocità di scrittura per enfatizzare l’immediatezza, una delle caratteristiche principali della nuova App. Compilando un apposito form con i propri dati è possibile registrare il proprio tempo e partecipare all’estrazione di uno dei 10 smartphone Huawei Mate 8.

Il concorso durerà dal 18 luglio al 30 settembre; l’estrazione si terrà entro il 31 ottobre 2016. Creatività e media della campagna online sono stati affidati a Dentsu Aegis Network, rispettivamente a Isobar che ha curato anche il concorso, e a Simple Agency. La cdp è 5hort. La comunicazione offline resta a Essense e a Zenith. La pianificazione, focalizzata su web, mobile e social, in questa prima fase è stata programmata fino a settembre.

“Forte dell’esperienza accumulata in 150 anni di storia, Banca Popolare di Milano continua a puntare sull’innovazione, offrendo nuovi servizi sempre più semplici e veloci – commenta Luca Vanetti, responsabile marketing di Banca Popolare di Milano -. Attraverso questa nuova campagna pubblicitaria intendiamo far conoscere l’anima più tecnologica di BPM utilizzando un linguaggio informale e frizzante, un modo ironico ed efficace per raccontare i plus della nuova App BPM mobile”.