Samsung invita a superare le barriere con ‘The Chant’. Firma Leo Burnett Chicago

25 luglio 2016

Samsung Electronics, partner olimpico a livello globale nella categoria Wireless Communications Equipment, è on air in Italia sulle più importanti reti tv, a partire da ieri con ‘The Chant’, il nuovo spot, firmato da Leo Burnett Chicago, che presenta l’atleta Sudanese, Margret Rumat Rumat Hassan (400 metri piani), che rappresenterà il proprio Paese ai Giochi Olimpici di Rio 2016.

‘The Chant’ è un racconto, che sottolinea la perseveranza e la voglia di contrastare le disparità, nonostante le difficoltà e i limiti quotidiani che spesso la vita impone. Attraverso questa campagna, Samsung mostra al mondo un’altra potente storia, di un’atleta che è riuscita ad affrontare gli ostacoli più duri, e rispecchia la volontà di sostenere il talento quale massima espressione della capacità dell’essere umano di mettersi in gioco e superare barriere linguistiche, sociali e fisiche, per conquistarsi un posto nella competizione più importante per la vita di un atleta.

“L’innovazione di Samsung è in questo senso un abilitatore dei successi sportivi e dell’aggregazione sociale, in grado di far vivere in prima persona le emozioni dei traguardi raggiunti, eliminando così qualsiasi barriera” commenta Carlo Barlocco, presidente di Samsung Electronics Italia.

Lo spot, che vuole esprimere infatti i valori positivi dei Giochi Olimpici, quale strumento in grado di ispirare armonia e celebrare il progresso della razza umana, si apre con Margret nello spogliatoio che indossa i nuovi auricolari wireless Samsung Gear IconX, abbinati al suo Galaxy S7 edge: mentre Margret cammina dallo spogliatoio allo stadio, gli spettatori vengono trasportati in un villaggio nel Sudan del Sud dove l’intera nazione sta cantando in coro il suo nome per incoraggiarla e per celebrare il suo viaggio verso Rio de Janeiro. Mentre Margret entra nello stadio, il canto svanisce, ma l’atleta resta concentrata e fiduciosa.

Attraverso queste scene, Samsung ha voluto celebrare non solo le performance individuali di Margret, ma anche la prima partecipazione in assoluto della Repubblica del Sudan del Sud ai Giochi Olimpici. Lo spot si chiude con un messaggio di forte ispirazione per le persone, rivelando l’impegno di Samsung nel mondo dello sport, come ‘Sponsor fiero di coloro che sfidano e superano qualsiasi tipo di barriere’.

The Chant_5

Clicca sul frame per vedere il video