Fileni on air in autunno con la nuova creatività di Lorenzo Marini Group

22 luglio 2016

Lorenzo Marini

Il Gruppo marchigiano si affida all’agenzia guidata da Lorenzo Marini dopo una gara a quattro 

Dopo il tonno Lorenzo Marini si prepara a degustare anche il pollo. Fileni, azienda marchigiana di importanza storica nella produzione di carni avicole e leader italiano delle carni avicole Bio, ha affidato a Lorenzo Marini Group il progetto di comunicazione per il sostegno delle sue linee di prodotti e dell’immagine istituzionale, dopo una consultazione che ha visto coinvolte Mosquito,  Ogilvy & Mather Adv, Jack Blutharsky Group e la vincente Lorenzo Marini Group.

L’azienda fondata da Giovanni Fileni nel 1965, oggi si caratterizza per essere un grande realtà produttiva avicola nazionale e per essere dal 2001 all’avanguardia nell’ambito della produzione Bio. L’azienda familiare infatti si è consolidata sul mercato fino a diventare il terzo player italiano con un fatturato di circa 330 milioni di euro. E oggi, continuando nella offerta di qualità e di innovazione, si presenta al consumatore con una linea di prodotti ricettati e con una gamma esclusiva e completa di prodotti Bio.

L’agenzia guidata da Lorenzo Marini, che subentra a Jack Blutharsky Group, sarebbe già al lavoro per il progetto di comunicazione per il sostegno delle sue linee di prodotti e dell’immagine istituzionale che sarà on air sulle principali emittenti televisive in autunno. A ritmo di un nuovo cliente al mese Lorenzo Marini Group prosegue il trend positivo nell’acquisizione di nuovi incarichi: da inizio anno l’agenzia ha conquistato Tonno Mare Aperto, Salone del Mobile, Made Expo e White Spa.

Il media planning  è gestito da Flag Media, il centro media di Riccardo Bandera ed Elisabetta Scarpelli riconfermato nell’incarico a seguito di un altro pitch a tre per un budget che dovrebbe ammontare a circa 3 milioni di euro.