Supermercato24, 3 milioni di euro per la start up della spesa online

19 luglio 2016

Federico Sargenti

Supermercato24 chiude l’aumento di capitale con un round di 3 milioni di euro, sottoscritti principalmente da Innogest (lead investor) e 360 Capital Partners, già investitore nel seed round del febbraio 2015. A convincere due dei principali fondi di venture capital italiani della bontà del progetto di Enrico Pandian, fondatore e presidente del Consiglio d’amministrazione, la costante crescita mensile del 15% e le prime collaborazioni commerciali con la grande distribuzione e con l’industria di marca.

Supermercato24 prevede di chiudere il bilancio 2016 con un fatturato di 5 milioni di euro (contro i 750mila euro del 2015). Ad accompagnare verso il futuro Supermercato24 sarà il nuovo amministratore delegato Federico Sargenti, manager che ha lanciato l’e-commerce del grocery in Italia e Spagna per Amazon, che insieme al fondatore e presidente Enrico Pandian si impegna a migliorare l’efficienza del servizio attraverso il consolidamento della rete logistica, l’estensione dell’assortimento e dell’offerta con prezzi allineati a quelli dei punti vendita. Con la chiusura dell’aumento di capitale il Consiglio di Amministrazione vedrà l’ingresso, oltre a  Pandian e Sargenti, di manager di spicco del settore come Andrea Petronio, partner di Bain & Company Italia con una vasta esperienza nel mondo del retail, del partner di Innogest Stefano Molino e di Cesare Maifredi, general partner di 360 Capital Partners.

“Ho accettato questa sfida perché Supermercato24 rappresenta il modello di business più adatto a soddisfare i nuovi fabbisogni sia dei consumatori che degli operatori Grocery in un mercato sempre più digitale – dichiara l’amministratore delegato Federico Sargenti – . Con Supermercato24 i consumatori italiani possono infatti avere l’assortimento e la qualità dell’insegna di fiducia combinati con la consegna  a casa in giornata anche in un’ora. I Retailer hanno a disposizione un partner che abilita il loro punti vendita all’online senza nessun costo di set up e beneficiando di vendite incrementali”.

I clienti di Supermercato24 hanno la possibilità di scegliere il loro supermercato di fiducia, i prodotti da acquistare tra quelli del punto vendita selezionato e quelli in offerta in quel momento sulla piattaforma, per poi farsi consegnare il tutto all’indirizzo desiderato anche entro un’ora o nella fascia oraria richiesta. In meno di due anni dal lancio (agosto 2014) 40 mila italiani ne sono già clienti e sono 250 mila gli utenti registrati in totale, con una media di 500 consegne al giorno negli oltre 300 comuni in cui è attivo il servizio. Supermercato24 è già operativo in 16 province italiane in Lombardia, Veneto, Piemonte, Liguria, Emilia Romagna e Lazio.