TIM lancia TIMvision, la nuova frontiera dell’entertainment digitale

14 luglio 2016

È arrivato sul mercato il decoder TIMvision con il sistema operativo Android Tv. Realizzato in collaborazione con Google, il nuovo set-toop box TIMvision è disponibile per un’esperienza di entertainment digitale nuova. Il decoder, presentato ieri a Milano presso il TIM Space, interpreta l’evoluzione della tv via Internet che consente di accedere direttamente ai contenuti televisivi on demand ad altissima qualità e quelli presenti sul web da ogni tipo di televisore, creando una nuova esperienza di visione per lo spettatore. Il lancio del nuovo decoder di TIMvision Android Tv verrà seguito sui social dall’hashtag #èarrivato.

“Con il nuovo set-top box vogliamo offrire a tutti i nostri clienti una user experience che unisce in modo inedito contenuti e web – dichiara Daniela Biscarini, responsabile Multimedia Entertainment & Consumer Digital Services di TIM -. Un’opportunità per accedere dal televisore di casa a tutti i servizi disponibili sulla rete attraverso la migliore tecnologia, oltre al nostro catalogo on demand sempre aggiornato con grandi anteprime e le offerte tv dei nostri partner. Una nuova frontiera per l’intrattenimento digitale, raggiunta anche grazie alla collaborazione con Google”.

TIMvision continua a investire sui contenuti di pregio per rendere ancora più aggiornato il catalogo con le migliori produzioni del cinema italiano e serie Tv, documentari e grandi eventi live, grazie agli accordi con le principali major internazionali tra cui Fox, Paramount, MGM.

TIMvision_nuovo-decoder_luglio2016Inoltre, il recente accordo con NBCUniversal prevede titoli di successo di Universal Pictures come Notting Hill e collezioni d’autore come quelle di Alfred Hitchcock. Ogni mese arriveranno nuove serie complete cult e contenuti con i personaggi più amati dai più piccoli da Alvin a Angry Birds fino ai protagonisti di The Next Step.

Per gli adolescenti TIMvision prevede la programmazione on demand delle migliori produzioni giapponesi, oltre a molti altri titoli di successo. Il decoder TIMvision introduce nuove funzionalità e amplia la gamma dei servizi: 4K ready per la visione di contenuti Ultra HD, connettività Wi-Fi ottimizzata per lo streaming video, digitale terrestre integrato e processore di ultima generazione, telecomando con ricerca vocale, oltre a Google Cast per gestire anche sul televisore le app e le foto presenti su smartphone o tablet.

Con TIMvision dunque sarà possibile accedere ai servizi in streaming di TIM e trasformare ogni Tv in una Smart Tv. In Italia solo il 25% delle Tv è Smart Tv e di queste solo l’80% è realmente connesso al Web. Il set-top box TIMvision, che si caratterizza per il suo design dalla forma a semicono e per le sue dimensioni ridotte, sarà offerto in promozione a 2 euro al mese per i nuovi clienti TIM Smart. Dal 18 luglio il nuovo decoder sarà anche in vendita a 109 euro direttamente sul sito tim.it e successivamente sarà disponibile anche per i clienti che hanno già scelto TIMvision, che viene offerto anche in mobilità, con traffico Internet incluso solo per i clienti TIM su smartphone e tablet tramite un’app apposita; costa 5 euro al mese per chi lo attiva entro il 30 settembre 2016.