Fallon vince la gara creativa paneuropea di Expedia

7 luglio 2016

Secondo quanto riporta la stampa estera si è conclusa la gara paneuropea indetta dal portale di viaggi online Expedia per la ricerca di un partner creativo. A vincere il pitch l’agenzia Fallon che si occuperà dello sviluppo delle campagne di pubblicità per il brand nei seguenti Paesi: Regno Unito, Irlanda, Danimarca, Paesi Bassi, Belgio, Norvegia, Svezia, Danimarca, Finlandia, Spagna, Francia e Italia.

Andrew Cocker, senior director marketing di Expedia, ha lavorato in collaborazione con Oystercatchers per la selezione, alla quale non ha partecipato  l’agenzia uscente Ogilvy & Mather, che affiancava Expedia dal 2010 e che nel 2013 aveva lanciato una comunicazione che si è aggiudicata otto Leoni d’Oro a Cannes nella categoria Outdoor.

“Il rigore strategico e della produzione creativa è stato alto da parte di tutte le agenzie coinvolte, ma Fallon ha presentato un tocco di magia che ha saputo unire una proposta creativa agile a breve termine e una visione più a lungo termine”, ha commentato Cocker.

PHD gestisce il media di Expedia dal 2003. Un portavoce dell’azienda ha detto che attualmente non è in programma alcuna revisione del partner per il planning e il buying.