Verso il gran finale, per l’Italia due shortlist in Film Lions e quattro in Entertainment Lions

24 giugno 2016

Si assottigliano sempre più le shortlist italiane nella fase finale del Festival. Nei Film Lions unica protagonista è l’agenzia Publicis Italy con due ‘nomination’ nella sottocategoria Viral Film con la già pluripremiata ‘The Dilemma’ per Heineken (cdp Bedeschifilm) e in quella Alcoholic Drinks con lo spot ‘The Chorus’ sempre per Heineken (cdp Partizan Paris).

Poker tricolore, invece, in Entertainment Lions dove sono tre le shortlist conquistate ancora da Publicis Italy con due shortlist per ‘The Dilemma’ (nelle sottocategorie Live Brand Experience e Brand Experience in Sports Entertainment) e una con il progetto ‘The Live Tube’ (Use of Brand/Product Integration into Existing Content/Channel in Sports Entertainment) sempre per Heineken.

A rompere il ‘monopolio’ di Publicis negli Entertainment Lions è Proximity (BBDO) Milan in shortlist con ‘Happy Tears’ per Tempo (casa di produzione Section 80) nella sottocategoria ‘Online: Non-Fiction 15 minutes or under in Length’. Nulla di fatto, infine, in Entertainment Lions for Music dove nessun lavoro italiano è entrato in finale.