Enav ‘guarda in alto’ con McCann

20 giugno 2016

‘Guardiamo in alto’: è con questo claim che si apre la nuova campagna istituzionale curata da McCann per Enav, la società italiana che gestisce e controlla lo spazio aereo italiano. L’agenzia lo scorso febbraio, a seguito di una gara, era stata incaricata della gestione della comunicazione dell’organismo in vista dello sbarco in Borsa. La line, come tutta la campagna, racconta in maniera suggestiva ed emozionante qual è lo spirito alla base del prezioso lavoro che Enav, con i suoi professionisti e le sue tecnologie, svolge ormai da 30 anni, 24 ore su 24, 365 giorni all’anno, ovvero: garantire la sicurezza, l’efficienza e la regolarità di 1,8 milioni di voli ogni anno.

‘Guardiamo in alto’ è inoltre un messaggio positivo e di fiducia che Enav vuole dare a tutto il Paese, dato che si tratta di un’azienda considerata tra le migliori a livello europeo nel controllo del traffico aereo. L’obiettivo della campagna è di presentare Enav al grande pubblico anche in vista del potenziale collocamento azionario della società. In questa fase istituzionale, l’intento della campagna è pertanto quello di comunicare i valori e i servizi dell’azienda.

La campagna si articolerà su tutti i mezzi con spot 45”, 30” e 15”, affissioni, maxi-affissioni presso i principali aeroporti italiani, stampe, radio e web con varie attività online tra cui un sito dedicato: enav.it/guardiamoinalto, una pagina web interamente ‘scroll up’ per essere in sinergia con tutta la campagna. La campagna sarà on air dal 19 al 29 giugno 2016.

Per McCann hanno lavorato al progetto il managing director Daniele Cobianchi, il chief creative officer Alessandro Sabini, il creative director Alessandro Sciortino, l’art director Matteo Colavolpe, il copy Riccardo Di Capua, il digital art directo Daniele Baglioni, il  digital copywriter Diego Savalli, il client service director – Roberta Cutuli, l’account director Alessandra Granata, il producer Michele Virgilio, l’account executive Maria Vittoria Macconi e Alessandro Laudati, in qualità di MRM senior digital consultant.  Gli spot sono stati prodotti da Movie Magic International con la regia di Matteo Bonifazio. Gli scatti della campagna sono stati realizzati dal duo di fotografi Winkler+Noah. La casa di produzione audio è Suoni Lab.