Salon du Chocolat Milano 2017, raddoppiato l’investimento in comunicazione

10 giugno 2016

Nel 2016 erano state 19.500 le presenze complessive su tre giorni

La prima edizione milanese del Salon du Chocolat ha chiuso il 15 febbraio 2016 con 19.500 presenze complessive su tre giorni. Un successo atteso visto che il protagonista dell’evento è stato il ‘cibo degli dèi’ e che il format internazionale è stato classificato tra i dieci migliori eventi gastronomici in tutto il mondo da World Guide 2016.
Mercoledì scorso al Westin Palace di Milano è stato presentato da Roberto Silva Coronel e Pietro Cerretani, rispettivamente presidente e Direttore Generale Digital Events, il nuovo progetto per il Salon du Chocolat Milano 2017.

“Siamo estremamente felici per il grande successo di pubblico della prima edizione, ma siamo convinti che la seconda supererà qualsiasi aspettativa e stimiamo 35.000 visitatori. Per questo motivo abbiamo pensato di prolungare il periodo dell’evento di un giorno e di investire in spazi più ampi e ben attrezzati”, ha dichiarato Roberto Silva Coronel.

“Gli 8400 mq di area espositiva MICO ci consentono un ampliamento importante nelle aree dedicate agli show dei nostri Maestri Pasticceri e Chef – ha proseguito Pietro Cerretani curatore della manifestazione – e più spazio anche per gli espositori di qualità. Ma soprattutto la possibilità di creare due nuove aree: quella dedicata ai paesi produttori e l’altra per la degustazione”.

Gli spazi MICO saranno la cornice perfetta per valorizzare al massimo l’esperienza food e apprezzare la sfilata di moda che anche nella prossima edizione sarà realizzata in collaborazione con i migliori maître chocolatier italiani e giovani stilisti. Alla presentazione del nuovo progetto non poteva mancare Davide Comaschi, campione del World Chocolate Master 2013, che anche per la prossima edizione parteciperà alla costruzione di tutti i contenuti culturali legati all’antica arte del cioccolato.

Il 9 febbraio 2017 alle ore 18,00 si apriranno le porte all’esperienza più gustosa del mondo con un anteprima della sfilata di moda con creazioni a base di cioccolato dedicata alla stampa. Quattro giorni alla scoperta del cioccolato con eventi e degustazioni di alto livello. La sfilata verrà poi ripetuta nei giorni successivi tutti i pomeriggi. Da segnalare l’area kids ‘Chocoland’, dove i più piccoli verranno intrattenuti con giochi e animazione sempre a base di cacao.

2