Sky Media: per Euro 2016 ricavi pubblicitari tra i 25 e i 30 milioni di euro

10 giugno 2016

L’evento che terrà incollati milioni di tifosi davanti agli schermi vede protagonista Sky Italia che lo scorso 26 febbraio ha annunciato di aver acquisito i diritti degli Europei di Calcio 2016 per una cifra che, secondo i rumors, sarebbe attorno ai 20 milioni di euro. E lo sport, che come è risaputo fa bene alla salute, tonifica anche gli investimenti pubblicitari.

Infatti per Sky Media, la concessionaria interna della pay tv, i match di Euro 2016 si tradurrebbero in una raccolta pubblicitaria che oscillerà tra i 25 e i 30 milioni (durante i Mondiali di Calcio del 2014 la raccolta arrivò a 40 milioni).

Sky Sport HD trasmetterà, quindi, per la prima volta gli Europei: tutti i 51 match di Francia 2016, di cui 24 in esclusiva (mentre la Rai trasmetterà 27 partite) saranno live e in HD solo su Sky: più partite live, più ore di diretta, più gol, più campioni, più spettacolo. Le partite trasmesse da Sky potranno invece essere viste da tutti i clienti abbonati ai pacchetti Sky Sport o Sky Calcio.

Gli abbonati a Sky potranno inoltre vedere le partite degli Europei, oltre che in tv, anche in streaming con il servizio SkyGo su tablet, smartphone o computer. Sky permetterà anche di vedere online gli highlights delle partite, in chiaro. (F.Ci.)