/ App

Fondazione Mission Bambini lancia Eco dal frigo con Zero – starting ideas

9 giugno 2016

Hai in casa pochi ingredienti e nessuna idea su come utilizzarli? Da oggi con la web app Eco dal frigo scopri subito cosa puoi cucinare con quello che hai in casa. L’applicazione è gratuita e disponibile su qualsiasi dispositivo dotato di connessione semplicemente andando su ecodalfrigo.it.

E’ stata realizzata dalla Fondazione Mission Bambini per dare a tutti uno strumento utile ad evitare sprechi alimentari. “Solo una persona su tre controlla il frigo almeno una volta a settimana – spiega Lucia Pizzini, Responsabile Digital di Mission Bambini -. E’ facile così che prodotti freschi come frutta, verdura e carne vadano sprecati”. Si stima che ogni famiglia arrivi a buttare in media ogni anno 49 kg di cibo, per un valore commerciale di oltre 300 euro.

“Basterebbe controllare il proprio frigorifero e la dispensa una volta la settimana – continua Pizzini – per ridurre sensibilmente lo spreco alimentare in ogni famiglia. La nostra applicazione fornisce in tempo reale una serie di ricette antispreco: anche se gli ingredienti a nostra disposizione sono pochi, sicuramente c’è un modo creativo e gustoso per cucinarli e quindi non sprecarli”.

L’applicazione Ecodalfrigo.it usa infatti l’approccio delle ricette al contrario: selezionando uno o due ingredienti, l’app restituisce subito un elenco di ricette da provare. Spaghetti piccanti al pangrattato e acciughe o polpette di melanzane per non sprecare il pane raffermo, riso al salto per reinventare il risotto avanzato, gateau alla napoletana per rivitalizzare il sacco di patate, tortini al cioccolato o biancomangiare con i corn-flakes dimenticati in dispensa… sono solo alcuni degli appetitosi spunti che fornisce l’app.

L’applicazione Eco dal frigo è nata nell’ambito di un progetto più ampio di contrasto alla fame, realizzato da Mission Bambini in Uganda e Italia grazie anche al contributo del Bando ‘Nutrire il pianeta 2014’ promosso congiuntamente in occasione di EXPO 2015 da Regione Lombardia, Comune di Milano e Fondazione Cariplo.

Mission Bambini è stata sostenuta anche da: Il Club del Fornello, un’associazione senza scopo di lucro di cuoche non professioniste che hanno donato la maggior parte delle ricette alla base dell’app; Chiara Maci, food blogger italiana, per i consigli e le segnalazioni offerte a sostegno di Eco dal frigo; lo chef 2 stelle Michelin Ciccio Sultano e Lisa Casali che hanno segnalato il progetto e i blog Peri & the kitchen, Verobiologico, Laura e le sue ricette, Chef Paolino, Mamma Ilaria, Cosa mangia Camilla, KeVitaFarelamamma, I sapori di Eleonora e Mamma ho fame che hanno adottato una o più ricette anti-spreco inserite nell’app; Tim, Radio 105 e tutte le persone che ci hanno sostenuto sulla piattaforma di crowdfunding ‘With You We Do’.

La web app Eco dal frigo è stata realizzata, a partire dal naming e dal segno grafico, in collaborazione con l’agenzia Zero – starting ideas e implementata tecnologicamente da Meda36.