Mec vince le attività digital advertising a performance di Reale Group

7 giugno 2016

Marco Mazzucco

Mec, agenzia di GroupM, la holding media di Wpp, ha vinto la gara media lanciata da Reale Group a gennaio 2016 (vedi anticipazione di Today Pubblicità Italia), aggiudicandosi l’assegnazione del planning e buying di tutte le attività di digital advertising a performance, finalizzate all’acquisizione di lead per il canale tradizionale delle agenzie.

“La strategia distributiva di Reale Group prevede un modello ‘agente-centrico’, che riconosce il ruolo fondamentale degli intermediari professionali nella relazione con il socio/assicurato e nello sviluppo del business – dichiara Marco Mazzucco, responsabile Distribuzione, Marketing e Brand di Gruppo di Reale Group -. Consapevoli che la tecnologia sia una grande opportunità da cogliere, prevediamo l’apertura a nuovi canali digitali, ma in modo organico e integrato con i nostri agenti. Questo vuol dire restare sul mercato in chiave moderna, continuando però a far leva sul nostro punto distintivo: la relazione”.

La collaborazione con Mec sarà fondamentale per i futuri progetti di Reale Group che, ritenendo il web un elemento centrale nella strategia multicanale, sta implementando il proprio piano strategico triennale, concentrandosi anche sul mondo digital & social. La strategia media ideata dall’agenzia media guidata da Luca Vergani si baserà sull’utilizzo dei mezzi digital in logica di performance. L’obiettivo è portare traffico sui siti, generando delle lead da convertire in polizze attraverso uno dei canali on line o off line di Reale Mutua.

Mec, che nella gara ha superato in un testa a testa Simple Agency, struttura di Dentsu Aegis Network (vedi notizia), si avvarrà del contributo della tecnologia proprietaria Turbine, che consentirà di intercettare target profilati agganciando ai dati di navigazione i dati di CRM di Reale Mutua e, in questo modo, di efficientare la comunicazione. Trattandosi di campagne a performance, sarà fatto ampio uso di search e dem, anche in logica multi-canale e di geolocalizzazione, per massimizzare i risultati della campagna in termini di sottoscrizioni.

“Siamo molto soddisfatti di aver acquisito un cliente prestigioso come Reale Mutua in un settore, quello assicurativo, in cui abbiamo maturato una forte expertise. Ci stimola la possibilità di contribuire ad un momento di cambiamento e di trasformazione del business di Reale Mutua nella direzione della digitalizzazione. Avendo vinto una gara sulla performance sappiamo di avere degli obiettivi sfidanti e non vediamo l’ora di cominciare a collaborare e portare risultati”, dichiara Francesco Riccadonna, general manager di Mec.