Next 14 diventa ‘SpA’, Mauro Del Rio e Alfredo Scotti nel board

6 giugno 2016

Alfredo Scotti

Dopo aver annunciato ad aprile il closing del suo primo round di funding con 4,5 milioni di euro investiti nell’azienda da parte di qualificati investitori privati – 3a operazione in assoluto nel 2016 nel mondo startup e 1a nel digital media secondo una recente statistica pubblicata dal Corriere della SeraNext 14 comunica che  l’assemblea degli azionisti ha approvato la trasformazione in Società per azioni e nominato il nuovo consiglio di amministrazione, in carica per il prossimo triennio. Ai fondatori Marco Ferrari (presidente), Marco Franciosa e Matteo Scortegagna si affiancano nel board Mauro Del Rio e Alfredo Scotti.

Mauro Del Rio

Mauro Del Rio

Del Rio è fondatore del Gruppo Buongiorno e attuale presidente dopo l’acquisizione della digital company da parte di NTT Docomo nel 2012. Scotti, fondatore e già presidente del quotidiano online Linkiesta.it, in passato chairman di Aon, ha maturato una lunga e significativa esperienza come consigliere indipendente in numerose realtà quotate e non (tra cui Impregilo, Credito Lombardo Veneto, Recordati e Maffei).

Next 14 opera da 2 anni nell’emergente mercato del data-driven marketing & advertising, attraverso aziende verticali e specializzate nei settori sottoposti ai rapidi cambiamenti che l’impatto dei processi di automazione (Programmatic Advertising), sfruttamento dei dati (Big Data Management) e contenuti (Branded Content) sta portando nel modo di impostare e pianificare le iniziative di comunicazione da parte delle aziende e si è dimostrata una delle start-up italiane a più alto tasso di crescita nel comparto digitale, con un fatturato di oltre 5 milioni registrato nel 2015 (+ 200% rispetto al 2014) e previsioni confermate di oltre 10 milioni di ricavi per il 2016.