Studio Universal celebra Lina Wertmüller con ‘Dietro gli occhiali bianchi’

31 maggio 2016

Domani in prima tv e in prima serata il documentario di Valerio Ruiz

 

Studio Universal (Mediaset Premium sulla piattaforma dtt), presenta in prima tv domani alle 21.15, il documentario di Valerio Ruiz ‘Dietro gli occhiali bianchi’, un omaggio dedicato a Lina Wertmüller, una delle più grandi artiste italiane e prima donna in assoluto a essere candidata agli Oscar come miglior regista, nel 1977, per Pasqualino settebellezze.

Attraverso immagini inedite, clip di film e interviste esclusive ad artisti che hanno lavorato con lei come Giancarlo Giannini, Sophia Loren, Harvey Keitel, Nastassia Kinski, Martin Scorsese e John Simon, uno dei più influenti critici americani, nei 55 minuti di documentario emerge il ritratto di una donna unica che ha saputo ritagliarsi un proprio posto nel panorama cinematografico internazionale.