‘Sostenibilità, Sobrietà, Solidarietà’ per una crescita felice

27 maggio 2016

Le risorse del pianeta sono sempre più a rischio: perché si stanno esaurendo, perché sono messe in pericolo dai mutamenti climatici e dall’inquinamento, perché sono sprecate o mal distribuite. Siamo quindi condannati ad una qualche forma di decrescita felice come alcuni sostengono? I soci di Pubblicità Progresso e i docenti del network universitario Athena credono fortemente che la nostra società debba continuare a svilupparsi, puntando con determinazione a quella ‘crescita felice’ che può essere perseguita solo se tutti (cittadini, imprese, istituzioni) mettono in atto quei comportamenti positivi che permettono di utilizzare al meglio le risorse facendo in modo che ce ne siano a sufficienza per tutti.

Da sempre le campagne di Pubblicità Progresso mirano a raggiungere risultati concreti grazie all’uso integrato di media tradizionali e nuovi. La nuova campagna biennale ‘Sostenibilità, Sobrietà, Solidarietà’, intende far capire ai cittadini che i gesti di quotidiana attenzione ad un corretto uso delle risorse fanno crescere il singolo come persona, gli consentono non indifferenti risparmi, lo gratificano come cittadino dedito al consumo sostenibile. La crescita felice oltretutto non è in contrasto con stili di vita sobri e solidali con i meno fortunati, che Pubblicità Progresso propugna in piena sintonìa con l’Enciclica Papale ‘Laudato si’’.

La campagna sui media tradizionali invita a visitare il sito CiRiesco.it, in cui si danno i consigli giusti per riuscire ad applicare senza difficoltà i comportamenti sostenibili e si mostrano le case history di successo con i buoni risultati nei seguenti campi: acqua, energia, aria, cibo, rifiuti, abitare, mobilità, salute.  “Con la nuova campagna desideriamo porre l’attenzione sui comportamenti virtuosi che un cittadino responsabile dovrebbe tenere per garantire un futuro migliore a chi verrà dopo di lui. Su CiRiesco.it chiunque può reperire informazioni e consigli pratici per adottare uno stile di vita sano, dalla gestione delle risorse idriche a quelle energetiche, passando da altri temi come cibo, mobilità e rifiuti”, ha detto Alberto Contri, presidente della Fondazione Pubblicità Progresso.

Nello spot si vede un simpatico bimbo dai capelli rossi che cresce di qualche anno ogni volta che compie un gesto virtuoso, spegnendo la luce, chiudendo il rubinetto che gocciola, facendo la raccolta differenziata, preferendo la bici all’auto. Alla fine lo speaker dice ‘Basta poco per far crescere il tuo futuro, un gesto dopo l’altro. Vai su ciriesco.it’. Oltre ai principali consigli per i più diversi comportamenti a favore della sostenibilità, sul sito si trovano una quantità di informazioni ulteriori, news, segnalazioni di eventi e iniziative, che verranno rilanciate grazie ad un sistematico impiego dei social media.

La campagna di comunicazione è stata curata dall’agenzia KeyADV e prodotta dalla Bedeschi Film con la regia di Claudio Gallinella, mentre il posizionamento è stato affidato al centro media Inmediato e Ipsos curerà i sondaggi. Il sito web CiRiesco.it è stato realizzato da E-Motion Web, ha collaborato ai contenuti Goldmann & Partners. L’ufficio stampa èm Havas Pr Milan. I creative director della campagna sono Luca Negretti e Massimo Del Monaco, copywriter Veronica Maggi, gli art Sara Ballarini, Roberto Ferrario e Gianluca Paradiso.